menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Week-end del 4 e 5 febbraio 2017: gli eventi a Bari e provincia

Ingressi gratuiti nei musei e nei siti archeologici di Bari e della sua provincia, numerosi spettacoli a teatro, concerti, visite guidate nello splendido centro storico della città ed escursione tra le campagne della nostra bellissima Murgia...questi gli appuntamenti del primo fine settimana del mese di febbraio. Non mancheranno gli eventi dedicati ai più piccoli.

DOMENICA AL MUSEO - Giornata in cui tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente.

CAPUTO E BACCINI AL TEATRO PALAZZO - Un tour insieme in cui proporranno i loro classici ma anche alcuni dei successi contemporanei.

ANGELO PINTUS IN "ORMAI SONO UNA MILF" - La vita a 40 anni raccontata e vista con gli occhi di chi si sente sempre quel bambino che quando vedeva gli amici quarantenni dei propri genitori diceva… “Mamma mia che vecchi”.

PRIMO LEVI E IL SISTEMA PERIODICO - Al museo civico di Bari la mostra attraverso 21 novelle autobiografiche e di fantasia incentrate su alcuni elementi della tavola periodica, il chimico ha raccontato la sua vita prima, durante e dopo la guerra.

BIAGIO IZZO A TEATRO CON "IL BELLO DI PAPA" - “Bello di papà” è una commedia del 2006. Il protagonista Antonio Mecca è il classico uomo che ha raggiunto una posizione sociale, ma che allo stesso tempo la sente, questa posizione, vacillare sotto i colpi del cosiddetto “Nuovo che avanza”.

VISITA GUIDATA PER BARI E IL SOTTOSUOLO - Itinerario di “Bari ed il suo Sottosuolo” alla scoperta della Bari Romana, Bizantina e Normanna per conoscere la storia delle origini della nostra Bari.

ESCURSIONE AL BOSCO DI BITONTO E JAZZO PIETRE TAGLIATE - Un viaggio nella zona caratterizzata dalle tipiche ondulazioni del paesaggio carsico dovute alla presenza di lame e doline tra i bassi dossi arrotondati.

PASSEGGIATA PER BARLETTA - Alla scoperta dello splendido centro storico della città detta della "Disfida" per via del duello che avvenne tra 13 cavalieri italiani e 13 cavalieri francesi nel XVI secolo. Partendo dal Castello fino ad entrare nel cuore pulsante della città.

"LA SIGNORA E IL FUNZIONARIO" IN SCENA  A MOLA DI BARI - Dialoghi scoppiettanti con battute sagaci e divertenti con  ritmo sostenuto e crescente.

"IL PELLICANO" IN SCENA ALL'ABELIANO - Il simbolo del pellicano, l’animale che pur di nutrire i suoi figli, si priverebbe del proprio sangue, è usato per raccontare la natura di una madre che invece beve il sangue dei suoi figli, come un vampiro

ENIGMA AL CASTELLO - Nova Apulia e Tou.Play invitano tutti gli appassionati di storia e mistero a misurarsi con la nuova sfida di Enigma al Castello: Confronto Sovrano. Al centro della storia Isabella d’Aragona e Bona Sforza, duchesse di Bari, e i loro regni, molto diversi.

AL TEATRO KISMET "MARYAM" - La figura di Maryam, ovvero di Maria, la Madre di Gesù, é centrale nel Corano e nella cultura islamica. In tempi di terrorismi e di ferocia, Maryam si pone come la “donna dell’incontro”, un ponte tra cristianesimo, Islam e cultura contemporanea.La figura di Maryam, ovvero di Maria, la Madre di Gesù, é centrale nel Corano e nella cultura islamica. In tempi di terrorismi e di ferocia, Maryam si pone come la “donna dell’incontro”, un ponte tra cristianesimo, Islam e cultura contemporanea.

IL BATTERISTA DEGLI EVANESCENCE AL TEATRO PETRUZZELLI - Will Hunt, batterista del gruppo gothic metal statunitense Evanescence e degli ultimi tour di Vasco Rossi, torna con un nuovo tour nei club e teatri italiani con la Will Hunt Band e una scaletta di brani cover internazionali.

"DESTINAZIONE LUNA" - Alla scoperta dei segreti del nostro satellite naturale e della sua storia, a partire dalla sua drammatica nascita sino alla straordinaria avventura della sua esplorazione.

"GALILEO GALILEI E IL SEGRETO DELL'UNIVERSO" - Le riflessioni di questo personaggio conducono gli spettatori in un percorso che abbraccia le sue più famose scoperte e che apre ai principi del pensiero scientifico moderno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento