Willie Peyote al Locus festival 2020 si aggiunge a Little Simz nell’evento del Mavùgliola Masseria

  • Dove
    Mavùgliola Masseria
    Indirizzo non disponibile
    Locorotondo
  • Quando
    Dal 01/08/2020 al 01/08/2020
    21.00
  • Prezzo
    25,30 euro
  • Altre Informazioni

ATTENZIONE:  A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, è stato rinviato all'estate 2021 il tour estivo di Willie Peyote. 

Queste la nuova data del tour:

07.08.2021 @ Locus Festival – Locorotondo (recupero del 1° agosto 2020)

Entro il 31 luglio verranno comunicate le date di recupero dei seguenti spettacoli:

Acieloaperto @ Rocca Malatestiana, Cesena (recupero del 20 giugno 2020)

Sequoie Music Park @ Bologna (recupero del 2 luglio 2020)

Rugby Sound @ Legnano (recupero del 5 luglio 2020)

Porto Antico @ Genova (recupero del 6 luglio 2020)

Collisioni @ Barolo (recupero del 18 luglio 2020)

Arena della Versilia @ Cinquale (MS) (recupero del 21 agosto 2020)

Piazza Duomo @ Prato (recupero del 2 settembre 2020)

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.
È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne.Per maggiori informazioni, visitare il sito www.magellanoconcerti.it. 

Il tour, organizzato da Magellano Concerti, che vedrà Willie Peyote protagonista sui palchi dei più importanti club d'Italia, sarà l'occasione per ascoltare per la prima volta in versione live il nuovo album “Iodegradabile”, che ha esordito nella TOP 5 della classifica FIMI, oltre che cantare i suoi successi. Il 1° maggio 2020 è uscito il nuovo singolo “Algoritmo”, con la partecipazione della star internazionale Shaggy e con la produzione di Don Joe.

Con 4 album all'attivo, Willie Peyote negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica, che loda la sua capacità di fondere l'energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d'autore per come affrontano le tematiche sociali e attuali, il tutto con un'ironia tagliente e divertente. 

Il suo progetto precedente, “Sindrome di Tôret”, pubblicato nel 2018, viene accolto molto positivamente e raggiunge la Top 10 della classifica FIMI degli album più venduti, contemporaneamente il brano “Ottima Scusa” viene certificato disco d'oro. Sempre dello stesso anno è la sua collaborazione con i Subsonica, con i quali incide la traccia “Incubo”, firmando un sodalizio che non si traduce solo in studio ma anche nella dimensione live: Willie, infatti, è ospite fisso di tutte le date nei palazzetti dello sport del tour del gruppo torinese. 

Willie Peyote arriva il primo agosto a Locorotondo, sull’onda di un travolgente tour invernale interamente sold-out con il suo “Iodegradabile”, album in cui il rap si mescola al rock e alla canzone d’autore.
E’ un rapper di culto con uno stile versatile e ricercato, un giovane fenomeno tutto italiano che al Locus festival si affianca ad un fenomeno 100% londinese.

Sullo stesso palco, Little Simz presenta la sua “Grey area”, che unendo al grime il jazz ed il soul ha appena conquistato il prestigioso premio NME come “Best british album 2019”.
I biglietti per questo imperdibile doppio evento sono disponibili su DICE.fm (online tramite app) e Ticketone (online e punti vendita)

WILLIE PEYOTE 
Con 4 album all’attivo, Willie Peyote negli anni ha ottenuto sempre più consensi da parte del pubblico ma anche della critica, che loda la sua capacità di fondere l’energia e la padronanza tecnica della musica rap con testi che guardano alla canzone d’autore per come affrontano le tematiche sociali e attuali, il tutto con un’ironia tagliente e divertente. 
Dopo il grande successo dei live invernali completamente sold out, l’artista si prepara a incontrare le grandi folle dei più importanti festival italiani, fra i quali non poteva mancare il Locus in Puglia, nel suggestivo contesto della Valle d’Itria e di Locorotondo.
Sarà l’occasione per riascoltare i brani dell’album “Iodegradabile”, acclamato da critica e pubblico tanto da debuttare nella TOP 5 della classifica FIMI, e brani ormai culto come “Non Sono Razzista Ma…”, e “Metti Che Domani”. 

 LITTLE SIMZ 
Con l’album “Grey Area” nel 2019 la ventiquattrenne londinese Little Simz ha portato il suo successo decisamente oltre i confini nazionali e stilistici UK e grime, aprendo nuovi spazi e prospettive per il rap e la black music mondiale. Elogiata da gente come Gilles Peterson e Kendrick Lamar, scelta da Gorillaz, Anderson Paak e Lauryn Hill come opening act, apprezzata anche come attrice nella serie Top Boy su Netflix, con svariati EP ed album pubblicati dal 2014… Little Simz arriva al Locus festival in piena forma e maturità artistica. 
Come conferma, è arrivata puntuale prima la nomination e poi la vittoria nei New Musical Express Awards come BEST BRITISH ALBUM 2019.

Locus festival XVI edizione – open-eyed musc
LITTLE SIMZ
WILLIE PEYOTE
Mavùgliola Masseria, Locorotondo (BA)
Sabato 1 agosto 2020, ore 21:00
BIGLIETTI DISPONIBILI SU
DICE.fm https://link.dice.fm/g0ICmTAdo2
TICKETONE  https://bit.ly/littlesimz_t1
Posto unico: € 25,30

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • Sergio Cammariere con “La fine di tutti i guai” in concerto al Teatro Petruzzelli

    • 8 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Eurorchestra da Camera di Bari, al via la XX stagione

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 30 dicembre 2020
    • Chiesa di San Carlo Borromeo

I più visti

  • ''Lezioni di Storia, Le opere dell’uomo'', al Petruzzelli di Bari tornano gli appuntamenti con la cultura e i viaggi a ritroso nella storia

    • dal 18 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Teatro Petruzzelli
  • Mostra virtuale 'Hommage à Sburracchioni'

    • Gratis
    • dal 25 aprile al 31 dicembre 2020
  • Brunori Sas in concerto al Palaflorio di Bari

    • 5 dicembre 2020
    • Palaflorio
  • VIII edizione ''Alla scoperta di Noja''

    • Gratis
    • dal 5 ottobre al 29 novembre 2020
    • Lama Giotta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BariToday è in caricamento