rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Corsi di Formazione

Consulenti protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, c'è il concorso per 1858 posti: come fare domanda

Scadenza: martedì 2 novembre 2021

Porta Futuro Bari segnala che l’Istituto Nazionale Previdenza Sociale ha indetto il un concorso per il reclutamento di 1858 Consulenti protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1, su tutto il territorio nazionale.

Requisiti:

- cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o appartenenza a una delle tipologie previste dall’art.38 del d.lgs. 30 marzo 2001, n.165 e s.m.i.;

- non essere stato destituito, dispensato o licenziato dall’impiego presso una pubblica amministrazione e non essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico, né essere stato interdetto dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;

- non aver riportato condanne penali, ancorché non passate in giudicato, che impediscano la costituzione o la prosecuzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;

- posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari laddove previsti per legge;

- godimento dei diritti politici e civili;

- idoneità fisica all’impiego;

Titolo di studio

- possesso della laurea magistrale / specialistica (LM/LS) in una delle seguenti discipline:

finanza (LM-16 o 19/S);

ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S);

relazioni internazionali (LM52 o 60/S);

scienze dell’economia (LM-56 o 64/S);

scienze della politica (LM-62 o 70/S);

scienze delle pubbliche amministrazioni (LM-63 o 71/S);

scienze economiche per l’ambiente e la cultura (LM-76 o 83/S);

scienze economicoaziendali (LM-77 o 84/S);

scienze per la cooperazione allo sviluppo (LM-81 o 88/S);

scienze statistiche (LM-82);

metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi 48/S);

statistica demografica e sociale (90/S);

statistica economica finanziaria ed attuariale (91/S);

statistica per la ricerca sperimentale (92/S);

scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM-83);

servizio sociale e politiche sociali (LM-87);

programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S);

sociologia e ricerca sociale (LM-88);

sociologia (89/S);

metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali (49/S);

studi europei (LM-90 o 99/S);

giurisprudenza (LMG-01 o 22/S);

teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S).

Sono ammessi anche i diplomi di laurea (DL) secondo il vecchio ordinamento corrispondente ad una delle predette lauree magistrali ai sensi del decreto 9 luglio 2009 del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Modalità di partecipazione:

Le domande di partecipazione con concorso devono essere presentate esclusivamente in via telematica tramite https://concorsi.inps.it L’invio della domanda online, debitamente compilata, deve essere effettuato entro le ore 16 del 2 novembre 2021, data di scadenza del bando.

Per accedere alla piattaforma è necessario essere in possesso di PIN INPS oppure SPID oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi) oppure CIE (carta identità elettronica). Nel modulo di domanda è richiesto l’inserimento obbligatorio dell’indirizzo di posta elettronica certificata presso il quale si intende ricevere ogni comunicazione inerente il concorso.

Scadenza: martedì 2 novembre 2021

Fonte: https://www.inps.it/.../concorso-pubblico-per-titoli-ed...

https://www.portafuturobari.it/.../inps-bando-concorso...

(Fonte PortaFuturo Bari)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consulenti protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, c'è il concorso per 1858 posti: come fare domanda

BariToday è in caricamento