Bonus 100 e lode per gli studenti più bravi: come ottenere il premio maturità

Il ministero dell'istruzione assegna da alcuni anni un premio agli studenti più meritevoli


Superare la prova di maturità con 100 e lode è una grande soddisfazione che da alcuni anni viene anche premiata con un bonus in denaro istituito dal Miur. Nel dettaglio, il 2007 è stato l'anno di avvio dell'iniziativa, dove il premio ammontava a ben 1000 euro. L'iniziativa rientra nella "valorizzazione delle eccellenze" introdotta dall'allora ministro dell'Istruzione Giuseppe Fioroni ma, ad oggi la cifra si è progressivamente ridotta.

Il premio: l'importo e come funziona

Attualmente, per i ragazzi che hanno conseguito il diploma lo scorso anno, il premio maturità 2020 ammonta a 255 euro. Un calo netto: si tratta di 45 euro in meno rispetto all'anno precedente, e oltre 700 euro in meno rispetto al primo anno di assegnazione di quest'ultimo. Il bonus viene erogato agli studenti direttamente dalla scuola, che riceve i fondi dall'Ufficio Scolastico Regionale, i quali hanno l'incarico di consegnarli ai diplomati che hanno ottenuto il voto massimo, non appena le somme vengono rese disponibili. Inoltre, gli studenti da 100 e lode vengono inseriti nell'Albo nazionale delle eccellenze, che raccoglie i nominativi dei ragazzi più meritevoli e li mette a disposizione di università, accademie, istituti di ricerca e imprese.

Come ottenerlo?

Ma cosa bisogna fare per ottenere il premio maturità? Semplice, gli studenti devono prendere il massimo dei punti in tutte le prove, raggiungendo così il 100 e lode, nel dettaglio:

  • 20 per la prima prova;

  • 20 per la seconda prova;

  • 20 per l'orale;

  • 40 per i crediti scolastici del triennio.

La lode, invece, viene assegnata in presenza di determinati requisiti: il punteggio di 100 deve essere raggiunto senza l'integrazione dei 5 punti bonus; voto unanime del consiglio di classe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart Working: come funziona

  • Corsi universitari gratuiti agli studenti in Italia e nel mondo con Coursera

  • 'Insegna da casa': Google aiuta la didattica online attraverso un sito web ricco di guide e suggerimenti

Torna su
BariToday è in caricamento