Servizio civile al Politecnico di Bari, 75 volontari in varie strutture dell’ateneo: tutte le informazioni

Pubblicato il bando: per candidarsi, solo online, c’è tempo fino all’otto febbraio

Il nuovo bando del Servizio civile universale è on line. Il Politecnico di Bari mette a disposizione 75 posti per due tipologie di progetti, entrambi della durata di 12 mesi, da assegnare a giovani volontari di età compresa tra i 19 e i 28 anni. I vincitori della selezione svolgeranno il proprio servizio in varie strutture dell’ateneo, oltre che in una serie di località della provincia di Bari e della Bat, presso le sedi di associazioni partner, per complessivi 135 posti. 

Per candidarsi, esclusivamente in modalità telematica, c’è tempo fino all’otto febbraio prossimo ed è possibile farlo dal portale istituzionale del Politecnico di Bari, poliba.it, dove si trova il link alla piattaforma DOMANDA ON LINE (DOL).

I progetti di Servizio civile universale sono finanziati quest’anno dal PON-IOG “Garanzia Giovani” - Asse 1 bis - Giovani disoccupati, per cui possono candidarsi anche i volontari che hanno già prestato servizio per un progetto di Servizio civile non finanziato da Garanzia Giovani, purchè residenti nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise, Sardegna. Due le tipologie di progetto previste dal bando. Ai 75 posti disponibili, complessivamente, presso il Politecnico si aggiungono ulteriori 60 posti presso biblioteche, archivi e altre strutture di enti e associazioni partner:

  1. Progetto “POLIBA EUROPA” (48 posti presso Poliba e 24 presso altre sedi)

SETTORE E AREA DI INTERVENTO: EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE, PAESAGGISTICA, AMBIENTALE DEL TURISMO SOSTENIBILE E SOCIALE E DELLO SPORT.  Il progetto prevede che i volontari svolgano attività presso gli sportelli informativi del Politecnico di Bari (dove è già presente lo Sportello Europa/Relazioni Internazionali) e presso le sedi partner

  1. Progetto “POLIBA BIBLIO   (27 presso Poliba e 36 presso altre sedi)

SETTORE E AREA DI INTERVENTO: PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO E CULTURALE - CURA E CONSERVAZIONE BIBLIOTECHE. Il progetto prevede che i volontari svolgano servizio di supporto, assistenza e tutoraggio nel recupero dell’informazione bibliografica e fattuale messa a disposizione della biblioteca in formato cartaceo o digitale, presso la sede della biblioteca o a distanza, nel Politecnico o nelle sedi dei partner.

Tutti i progetti hanno un monte ore annuo di 1145 ore, ripartite su 5 giorni lavorativi di 5 ore ognuno a settimana, con compenso mensile è pari a € 439,50

Il bando per il servizio civile è disponibile alla pagina web https://www.poliba.it/it/amministrazione-e-servizi/servizio-civile-2020 insieme con il link per accedere alla piattaforma DOMANDA ON LINE.

Per presentare la domanda è necessario dotarsi di credenziali SPID di livello 2. I cittadini di Paesi UE e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia potranno accedere alla piattaforma DOL attraverso con credenziali da richiedere al dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale, secondo la procedura indicata in home page della piattaforma stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maturità 2021: l'esame di Stato sarà orale, niente prove scritte

  • Diventare insegnante: i requisiti e l'iter da seguire

  • Città metropolitana finanzia 12 assegni di ricerca promossi da Università e Politecnico: tutte le informazioni

  • Master in Organizzazione e Gestione dell’iter diagnostico e terapeutico delle Aziende Sanitarie

  • 'Fundraising e Progettazione Sociale', il percorso teorico-pratico organizzato dall'Università LUM e CSV San Nicola

  • I giovani sviluppano coscienza critica e imparano la cultura del dono: al via il progetto 'Volontaria-menti'

Torna su
BariToday è in caricamento