Come scegliere l'Università: i consigli per fare la scelta giusta

Tante domande affollano la mente di chi si approccia alla scelta universitaria. Passione, attitudini, formazione, mondo del lavoro....tutto quello che occorre sapere per decidere il giusto percorso di studi

Dopo la scuola superiore, la scelta degli studi non è per tutti immediata e chiara. E' un passo importante che richiede una attenta riflessione e valutazione sulle proprie capacità, sulle proprie passioni e attitudini e a 18-19 anni non si è poi così tanto 'maturi' da intraprendere la giusta strada per il futuro. D'altro canto è importante iscriversi all'Università per tempo e per questo conoscere quanto prima l'offerta formativa di ciascuna facoltà.

Ecco, quindi, alcuni consigli che vi aiuteranno nella scelta della Università più adatta.

Quale università scegliere: predisposizioni ed interessi

Il primo elemento da considerare sono le nostre predisposizioni e gli interessi personali. È fondamentale scegliere una facoltà seguendo non solo i nostri sogni, ma anche le nostre attitudini. Qui ci vengono in aiuto i test attitudinali, quiz facilmente reperibili anche online che  permettono di capire quali sono le nostre inclinazioni per un determinato campo e anche i nostri limiti.

Iscrizione all'Università: il mondo del lavoro

Nella scelta della giusta facoltà è importante anche tenere in considerazione il mondo del lavoro. Valutazione non facile, per questo motivo viene in aiuto l’enorme banca dati di AlmaLaurea che riporta la situazione occupazionale dei laureati degli ultimi anni. Dati, suddivisi anche su base geografica, che ci consentono di conoscere quali sono le Università e le lauree più richieste dalle aziende.

Scelta della facoltà: raccogliere il maggior numero di informazioni 

Oggi su Internet o sui numerosi testi dedicati è possibile trovare tutte le informazioni sulle varie facoltà presenti in Italia. Dati di ogni genere come le materie di studio, i laboratori presenti, le attività secondarie, i test d’ingresso e molto altro ancora. Il punto di partenza è il sito del Ministero dell’Istruzione, inoltre tutte le università italiane hanno, ovviamente, dei siti ufficiali che ci permettono di conoscere altre informazioni come, ad esempio, la posizione delle varie sedi e le borse di studio offerte agli studenti. 

Università: porte aperte e tour guidati

L’ultimo passo è una visita all'Università scelta. Le varie facoltà organizzano ogni anno delle giornate “porte aperte” con tour guidati ed incontri con professori, laureandi e laureati. Un contatto diretto utile per valutare le strutture e i servizi offerti, i rapporti con le aziende, stage o tirocini e altro ancora. 

Le offerte formative delle Università baresi

Università degli Studi di Bari: i vari dipartimenti 

Politecnico di Bari: orientamento

Università Lum

Test di orientamento venduti online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università: sempre meno iscritti alle ai corsi di laurea che offrono più possibilità lavorative

  • Scuola dell'infanzia: aperte le iscrizioni 2020/21

Torna su
BariToday è in caricamento