Lunedì, 14 Giugno 2021
energia

Bari diventa "intelligente", nasce l'associazione "Bari Smart City"

Siglato oggi in Comune l'atto costitutivo dell'associazione senza fini di lucro nata per sostenere la candidatura di Bari al programma europeo 'Smart Cities and Communities' per la sostenibilità energetica. Nell'associazione enti, istituzioni, imprese e tutti gli stakeholders del territorio interessati al progetto

Un ulteriore passo in avanti verso Bari "città intelligente" in materia di risparmio energetico e sviluppo ecosostenibile. Questa mattina nella sala consiliare a Palazzo di Città è stato siglato l’atto costitutivo dell’associazione senza fini di lucro “Bari Smart City”, nata con il compito di sostenere la città di Bari per la candidatura al programma europeo “Smart Cities and Communities”. La nuova associazione, senza fini di lucro, mette insieme enti, istituzioni, imprese e tutti gli stakeholders del territorio interessati al progetto.

“Essere una città intelligente - ha dichiarato il sindaco Emiliano - significa considerare i cittadini protagonisti, tenere al centro le persone e fare in modo che siano pro-attive nella vita pubblica. Una passione tecnologica non deve diventare prevalente rispetto al destinatario del servizio. Tutto ciò che verrà realizzato mira infatti a consentire al protagonista della città intelligente di partecipare compiutamente al meccanismo di
innovazione. Oggi, insieme a tutte le istituzioni presenti, comincia un cammino importante che intendiamo percorrere sino in fondo, con determinazione”.

Alla cerimonia sono intervenuti in qualità di rappresentanti degli enti fondatori dell’associazione il sindaco Michele Emiliano, l’assessore ai Lavori pubblici Marco Lacarra, il rettore dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari Corrado Petrocelli, il rettore del Politecnico di Bari Nicola Costantino, il presidente dell’Autorità portuale
del Levante Francesco Mariani, il presidente della Camera di Commercio di Bari Sandro Ambrosi, la responsabile del progetto Smart City di Enel Distribuzione Anna Brogi, il presidente dell’ANCE Bari e BAT Domenico De Bartolomeo e i vertici delle aziende municipalizzate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari diventa "intelligente", nasce l'associazione "Bari Smart City"

BariToday è in caricamento