energia

"Differenziamoci": incontri, laboratori e idee per l'ecosostenibilità

Legambiente e gruppo Mongolfiera presentano la terza edizione dell'iniziativa volta a sensibilizzare i cittadini-consumatori sulle tematiche del riciclo, del turismo sostenibile, della salvaguardia dell'ambiente

Riciclo, riuso, riduco, recupero: è la filosofia delle "4R" alla base dell'iniziativa "Differenziamoci" promossa da Legambiente Puglia in collaborazione con i Centri Commerciali Mongolfiera. Una molteplicità di iniziative pensate per sensibilizzare i clienti e gli operatori dei centri commerciali sulle tematiche del riciclo, del turismo sostenibile, sulla salvaguardia degli spazi verdi e delle risorse ambientali del territorio ma anche a realizzare interventi strutturali sul territorio.

L’iniziativa "Differenziamoci", le attività già realizzate e quelle in programmazione sono state presentate questa mattina in conferenza stampa da Francesco Tarantini, Presidente Legambiente Puglia, Lorenzo Nicastro, Assessore alla Qualità dell'Ambiente della Regione Puglia, Annalisa Evangelista, Direttore Centri Commerciali Mongolfiera Bari (Santa Caterina e  Japigia) Marino Spilotros, Presidente  Legambiente Circolo di Bari.

“Con Differenziamoci - dichiara Francesco Tarantini - continua l’impegno di Legambiente sul fronte della raccolta differenziata, l’energia e la difesa dell’ambiente, partendo proprio dai luoghi di condivisione e di vita sociale, ovvero i centri della grande distribuzione”.

Parallelamente agli interventi sul territorio (come la giornata del riuso e del riciclo tenutasi a luglio a Torre Quetta), il progetto “Differenziamoci” prevede attività di sensibilizzazione di adulti e bambini su tematiche quali il connubio Sport e Ambiente, la Biodiversità marina e l’importanza del riciclo, attraverso una serie di laboratori ed il convegno che si affiancherà alla competizione di Coastal Rowing organizzata da l C.u.s. nel mese di Ottobre.

Nell’ambito del progetto, particolare attenzione è riservata alla "coscienza ecologica" dei consumatori più giovani. A tal proposito i centri commerciali Mongolfiera di Foggia, Bari Santa Caterina e Japigia, Andria, Barletta, Taranto e Surbo, hanno indetto il concorso di idee ‘Disegna: diamo spazio alle tue idee’, rivolto agli alunni delle scuole elementari e medie del territorio.

Obiettivo del concorso è rinnovare le ‘isole ecologiche’ installate nei centri commerciali e realizzate completamente con materiali riciclati. All’interno di queste isole si realizzano laboratori ludici sul riuso e promozione della sostenibilità ambientale. Scopo del concorso è appunto coinvolgere i più piccoli per rinnovare questi luoghi di incontro e aggregazione sociale: le scuole potranno dunque presentare un progetto da realizzarsi esclusivamente con materiale riciclato, che sostituisca le attuali isole ecologiche o le integri con nuovi elementi.

Termine ultimo per la presentazione dei progetti: 15 maggio 2012

 

Per maggiori informazioni:

www.centromongolfiera.it/differenziamoci

www.legambientepuglia.it
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Differenziamoci": incontri, laboratori e idee per l'ecosostenibilità

BariToday è in caricamento