Green

Gli attivisti del M5S in piazza contro l'abbandono della plastica: a Santo Spirito e Torre a Mare arriva #iosonoplasticfree

L'iniziativa lanciata dai pentastellati a livello nazionale, vede l'installazione di due gazebo a Bari, con volantini di sensibilizzazione e interventi

Anche Bari ha aderito al progetto #Iosonoplasticfree, l'iniziativa lanciata a livello nazionale dal Movimento 5 stelle per sensibilizzare la cittadinanza al corretto smaltimento della plastica. Due i quartieri scelti per montare i gazebo da cui è partito il volantinaggio e gli interventi di esperti sul tema: a Santo Spirito (nella piazza dei Mille) e a Torre a Mare (nella rotonda di piazzetta Mar de Plata).

Durante gli eventi sono intervenuti anche il senatore pentastellato Vincenzo Garruti, la deputata Francesca Anna Ruggiero e il consigliere comunale Sabino Mangano. In particolare l'iniziativa si è concentrata sulla salvaguardia dell'ambiente marino, dove troppo spesso vengono abbandonati contenitori in plastica. Un evento che non ha mancato di attirare i curiosi, che si sono scattati anche selfie con i frame realizzati per l'occasione. "Nei nostri mari confluiscono ogni secondo - hanno spiegato durante l'incontro - 250 chili di plastica e già ne contengono 300 tonnellate. Molti dei rifiuti ritornano sulle nostre spiagge, quindi il cambiamento deve partire da noi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli attivisti del M5S in piazza contro l'abbandono della plastica: a Santo Spirito e Torre a Mare arriva #iosonoplasticfree

BariToday è in caricamento