life

Turismo, cresce il mercato delle crociere: 10mila i passeggeri in più

I dati sono relativi al primo semestre 2012. In aumento sia gli imbarchi che i transiti. La Msc la principale compagnia a Bari con 148.436 passeggeri

Il porto di Bari

Nonostante la tragedia del Giglio avvenuta a gennaio il mercato delle crociere è in crescita sia a livello nazionale che locale. Al porto di Bari nei primi sei mesi del 2012 sono sbarcati diecimila passeggeri in più dell'anno precedente e si stima che a chiusura della stagione sarà raggiunto il record di 630mila passeggeri.

La crescita del settore - secondo l'Autorità Portuale del Levante - è sostenuta in primo luogo dall'aumento del numero di passeggeri in imbarco, che nei primi sei mesi del 2012 sono stati 48.403 (+25%), ma sono positivi anche i dati dei transiti (+11%).

Le motivazioni. A contribuire al raggiungimento del risultato la presenza contemporanea delle grandi navi ammiraglie della Costa Crociere, Msc Crociere e Royal Caribbean Cruise Line. Positivi i dati di tutte e tre le ammiraglie.

Costa Crociere registra a Bari un incremento di circa 20mila passeggeri rispetto allo scorso anno - dovuto in gran parte alla concomitante presenza di ben cinque navi della flotta, comprese le due nuove ammiraglie, Favolosa e Fascinosa.

Incremento anche per MSC, al momento principale cliente del porto di Bari, che a fine del primo semestre di quest'anno, ha totalizzato 148.436 passeggeri. A seguire, la Royal Caribbean con 31.533 passeggeri, 6 mila circa dei quali hanno utilizzato Bari come home port. Importanti anche le presenze della Aida che ha totalizzato alla fine del primo semestre, 7.737 passeggeri. Si stima, in termini generali, che le operazioni crocieristiche siano aumentate significativamente negli ultimi cinque anni, con picchi che hanno raggiunto sino all'80%, tra il 2005 e il 2010, andando a sopperire alla drastica diminuzione del traffico traghetti dalla Grecia.

 

(Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, cresce il mercato delle crociere: 10mila i passeggeri in più

BariToday è in caricamento