Lunedì, 21 Giugno 2021
life

Parco dell'Alta Murgia, la domenica è "bio"

Mercatini di prodotti biologici, degustazioni ed escursioni: l'iniziativa promossa dall'AIAB associazione italiana per l'agricoltura biologica per promuovere la cultura "green" e il consumo ecosostenibile

Una domenica a contatto con la natura per scoprire da vicino il mondo dell'agricoltura biologica e promuovere la cultura "green". E' questo l'intento dell'iniziativa "Aspettando la BioDomenica", organizzata dall’AIAB, (associazione italiana per l’agricoltura biologica, sezione Puglia), nel Parco dell'Alta Murgia.

Il prossimo evento, gratuito, si terrà domenica 31 agosto presso il Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo di Puglia,  punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco. L'iniziativa si inserisce nell'ambito delle attività estive organizzate pe promuovere la conoscenza della biodiversità, alla scoperta degli scenari del Parco, dei sapori e dei colori del territorio.

Per partecipare alla giornata è necessario prenotare, entro giovedì 28 agosto, all’indirizzo mail segreteria.puglia@aiab.it oppure ai numeri di telefono 347.3595790 oppure 3200567256. Questo il programma:

ore 9.00
Apertura al pubblico, con mercatino di prodotti biologici e artigianato sostenibile

ore 9.30
Attività di orienteering, dimostrazione a cura dell’A.S.D. Orienteering Academy Puglia.

ore 11.30-13.00
Workshop “Agricoltura sostenibile per l’ambiente naturale e per la salute umana”
Intevengono:
Giuseppe Lombardi – presidente di AIAB Puglia
Cesare Veronico – presidente del Parco Dell’Alta Murgia
Domenico Lorusso – presidente del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae
Angela Cirillo – biologa nutrizionista
Valentina Argeri – agrotecnico naturalista

ore 11.00- 13.00
Laboratori ludico-didattici a cura del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae

ore 13.00-14.00
Degustazione di prodotti enogastronomici a cura delle Aziende Agricole associate AIAB (o pranzo a sacco)

ore 14.00- 16.00
Spettacolo teatrale e di burattini “Cerere e Proserpina”
Caccia al tesoro per imparare a riconoscere flora e fauna del Parco
Realizzazione di un erbario portatile a cura del Centro di studio e di didattica per l’infanzia di Giovinazzo

ore 16.00
Escursione a piedi a partire dalla Torre verso Lama Ferrata e Jazzo Rosso (info e prenotazioni al numero 339.2063223 oppure all’indirizzo terraealtamurgia@libero.it)

La giornata prosegue, per chi lo desidera, alla Masseria Didattica “La Ferrata”

ore 17.30-19.30
Laboratorio e visita guidata in Masseria

ore 20.00
Cena buffet all’aperto in Masseria

Seguirà l’osservazione del cielo notturno in compagnia dell’astrofilo Nicola Conversano.

Il costo dell’evento in masseria (visita didattica, cena e osservazione astronomica) è di 20€ a persona, bambini 10€. Anche in questo caso, è obbligatoria la prenotazione, sempre entro giovedì 28 agosto, all’indirizzo mail segreteria.puglia@aiab.it oppure ai numeri di telefono 347.3595790 oppure 3200567256.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dell'Alta Murgia, la domenica è "bio"

BariToday è in caricamento