Raccolta differenziata, Cellamare e Rutigliano i 'Comuni ricicloni' premiati da Legambiente

Cinque in tutto i centri pugliesi che hanno ottenuto il riconoscimento, ma l'associazione avverte: "La svolta non è dietro l'angolo, nella nostra regione percentuali di raccolta differenziata ancora troppo basse"

Rutigliano e Cellamare 'campioni' della raccolta differenziata. I due centri del barese hanno ricevuto oggi a Roma il riconoscimento di 'Comuni Ricicloni' assegnato da Legambiente alle città italiane che hanno superato la soglia del 65% di rifiuti differenziati.

Cinque in tutto i Comuni pugliesi premiati (1328 nel complesso in tutta Italia): Rutigliano e Canosa di Puglia nella classifica nazionale dei Comuni sopra i 10mila abitanti; Cellamare e Monteparano per i Comuni sotto i 10mila abitanti, e Andria tra i capoluoghi di provincia. Oltre alla percentuale di differenziata, la classifica si basa anche su un indice di buona gestione dei rifiuti urbani.

Nella classifica nazionale sono Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige le Regioni con la più alta concentrazione di Comuni Ricicloni. Ma la novità dell'anno è costituita proprio dalla crescita dei ricicloni nel centro sud che passano dal 15 al 20% del totale nazionale.

Per quanto riguarda la Puglia, però, tanto resta da fare, come sottolinea Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia. "Sebbene siano 5 i Comuni pugliesi premiati, la svolta non è dietro l’angolo perché nella nostra regione si registrano percentuali di raccolta differenziata ancora troppo basse, intorno al 27%, lontane dagli obiettivi di legge pari al 65%. La scelta, contestata da Legambiente, dell’ecotassa rimodulata al 5% non ha portato ai risultati sperati. Finora sono stati fatti solo timidi passi avanti e addirittura vi sono ARO commissariati perché in ritardo sulla tabella di marcia della progettazione del servizio rifiuti. La Puglia rientra  fra le regioni che continuano ad affidarsi alla discarica per smaltire la maggior parte dei propri rifiuti urbani. In autunno - conclude Tarantini - presenteremo la 7^ edizione regionale di Comuni Ricicloni e faremo, come ogni anno, un focus sulla situazione impiantistica e sulle percentuali di raccolta differenziata nei 258 Comuni pugliesi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento