Giovedì, 29 Luglio 2021
life Torre a Mare

"Prendere o lasciare", la giornata cittadina del riuso fa tappa a Torre a Mare

L'iniziativa promossa da Amiu e Comune di Bari sabato prossimo 6 luglio approderà nella V Circoscrizione. Appuntamento dalle 9 alle 12.30 nella piazzetta antistante il porticciolo

L'idea è semplice: creare un appuntamento, uno spazio dedicato, dare ai cittadini la possibilità di lasciare in un posto oggetti, elettrodomestici, mobili di cui intendono disfarsi, mettendoli a disposizione di chi, invece, ne avrebbe  bisogno. Un'iniziativa, quella di "Prendere o lasciare", lanciata da Comune di Bari e Amiu già un paio d'anni fa, proprio per incoraggiare nei baresi l'abitudine al riuso e al riciclo degli oggetti, evitando anche l'abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti negli angoli magari meno frequentati (ma neanche tanto) della città.

Quest'estate il calendario delle giornate cittadine del riuso riparte da Torre a Mare. L'appuntamento è per sabato 6 luglio,  dalle 9 alle 12.30, nella piazzetta antistante il porticciolo.

I cittadini potranno portare materiali e beni domestici, elettrodomestici, mobili, attrezzi da cucina, utensili, apparecchi elettronici, personal computer e materiale informatico, attrezzature per l'infanzia e altri materiali voluminosi, purché riutilizzabili. Non saranno accettati, invece, rifiuti urbani non recuperabili, tossici, da demolizione e da costruzioni edili, indumenti usati, elementi sanitari, materiali pericolosi come solventi, vernici e acidi, carta chimica (da fax), carta copiativa, negativi fotografici o lastre per raggi X, farmaci scaduti, pile esaurite e qualsiasi altro materiale da scartare.

A fine giornata il piazzale sarà ripulito da addetti dell'Amiu, che provvederanno a smistare i materiali rimasti, avviandoli al riciclo oppure in discarica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prendere o lasciare", la giornata cittadina del riuso fa tappa a Torre a Mare

BariToday è in caricamento