Lunedì, 2 Agosto 2021
mobilità

Atti vandalici al bike sharing, il Comune consegna il video ai carabinieri

Il consigliere alla Mobilità Decaro in caserma per consegnare le immagini della telecamera di sorveglianza che serviranno ad identificare i vandali che la notte dell'11 luglio hanno assalto e danneggiato la postazione bike sharing di Pane e Pomodoro

Il Comune non ci sta, e passa al contrattacco contro vandali e cittadini incivili. A far scattare la reazione dell'amministrazione, un episodio verificatosi la notte del'11 luglio presso la postazione bike sharing di Pane e Pomodoro e denunciato dal giornale locale go-bari.it, quando un gruppo di vandali ha rubato una bici e danneggiato le colonnine e un'altra bici. Il tutto sotto gli occhi di numerosi cittadini che però non sono intervenuti per bloccare i teppisti.

Oggi il consigliere delegato alla Mobilità Antonio Decaro e il presidente dell’Amtab Tobia Binetti si sono recati questo pomeriggio presso il Comando Legione Puglia dei Carabinieri per consegnare le immagini registrate da una telecamera di sicurezza che permetteranno di individuare i responsabili del gesto.

“Guardare quelle immagini lascia sconcertati  – ha dichiarato Decaro – non solo per la gratuità dei gesti ma anche perché ad assistervi c’erano diverse persone che non hanno ritenuto né giusto né opportuno intervenire per scongiurarli. Questa città deve crescere e deve coltivare al suo interno un nuovo diffuso senso civico. I cittadini devono partecipare attivamente a far rispettare le regole e a difendere i beni comuni senza pensare che si tratti di un compito riservato alle sole forze dell’ordine e alle istituzioni. È questa la sfida più importante che noi baresi dobbiamo vincere per migliorare la qualità della vita in città.”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici al bike sharing, il Comune consegna il video ai carabinieri

BariToday è in caricamento