mobilità

Bike sharing, potenziato il servizio: attivate sette nuove postazioni

Saranno nei pressi della Chiesa Russa, del cimitero, del comando di Polizia Municipale a Japigia, dei Park & Ride - linea A e B, al Politecnico e in piazza Risorgimento. E il Comune annuncia nuove iniziative per la promozione del servizio

Cresce il servizio di bike sharing a Bari. Nei giorni scorsi sono state attivate sette nuove postazioni "Bariinbici": nei pressi della Chiesa Russa, del cimitero (in via Tommaso Fiore), del comando di Polizia Municipale (in via Aquilino), dei Park & Ride - linea A e B (in corso Vittorio Veneto e in corso Trieste) e della segreteria del Politecnico (in via Amendola) e in piazza Risorgimento.

Le stazioni per il servizio di noleggio di bici pubbliche salgono così a 21, mentre il Comune annuncia per i prossimi giorni il  lancio di nuove iniziative per promuovere l'utilizzo del servizio e sostenere lo sviluppo della mobilità ecosostenibile.

“L’amministrazione comunale - ha commentato il consigliere incaricato del sindaco alla Mobilità Antonio Decaro - sta dimostrando che, ciò che era impensabile solo fino a qualche anno fa, cioè rendere Bari una città a misura di ciclista, è possibile. Le richieste dei cittadini di ampliare il servizio, dimostra che quanto è stato fatto finora in favore della mobilità ciclopedonale è un percorso virtuoso e di crescita per tutti. Mi auguro che la scelta di puntare sempre di più sul bike sharing venga premiata dagli stessi cittadini attraverso la cura e l’attenzione di questo patrimonio collettivo”.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bike sharing, potenziato il servizio: attivate sette nuove postazioni

BariToday è in caricamento