mobilità

Mobilità: a Bari presto altre due piste ciclabili

Entro un mese verranno avviati i lavori per la costruzione di due percorsi ciclabili al quartiere Libertà e a Carrassi. Il costo complessivo delle operazioni si aggira sul milione di euro

Nuovo progetto in cantiere per ciò che riguarda la mobilità cittadina: fra circa un mese, infatti, dovrebbe essere pubblicato il bando con il quale verrà sancito il via dei lavori per la costruzione di due nuove piste ciclabili, una nel quartiere Libertà e una a Carrassi. Qualche giorno fa è arrivato il finanziamento ministeriale (circa un milione di euro) che permetterà a breve l'apertura di un nuovo capitolo del 'Bici-plan' promosso dal Comune di Bari. Il progetto, a quanto pare, è in fase già avanzata visto che i percorsi sono già stati definiti: per il 'Libertà' (il cui costo complessivo sarà di 610mila euro) la pista ciclabile partirà da corso della Carboneria e proseguirà per corso Mazzini, via Trevisani e via Abate Gimma per una lunghezza complessiva di oltre un chilometro e mezzo. Per ciò che riguarda il quartiere Carrassi, invece, lo snodo del percorso (che costerà complessivamente 300mila euro) vedrà l'attraversamento di viale Di Vittorio, via Salvemini, via Omodeo, via Amendola, via Celso Ulpiani e via De Ruggiero per una lughezza totale di 900 metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: a Bari presto altre due piste ciclabili

BariToday è in caricamento