Sabato, 24 Luglio 2021
mobilità

Mobilità: Ciclofficine in piazza e nuovi fondi per le piste ciclabili

L'assessore regionale alla Mobilità Minervini ha presentato ieri nella Ciclofficina allestita in via Sparano le prossime iniziative del programma regionale "CreAttivaMente", per la diffusione di una mobilità sicura e sostenibile

Tante le attività legate al programma regionale “CreAttivaMente”, che mira a diffondere una mobilità sicura e sostenibile, con il coinvolgimento delle scuole, delle università, delle società di trasporto pubblico e delle associazioni di cicloattivi in Puglia.

I dettagli delle iniziative sono stati presentati ieri dall’assessore regionale alla Mobilità Guglielmo Minervini nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella Ciclofficina in piazza allestita a Bari in via Sparano (altezza San Ferdinando).

"Non è detto la bicicletta sia solo il veicolo della domenica. Può essere un modo ordinario di spostarsi in città in una regione pianeggiante come la Puglia. Soprattutto se togliamo quel vestito da sfigati, per cui solo chi ha la macchina può esibire uno status sociale importante" ha dichiarato l'assessore presentando il tour di "Ciclofficine in piazza", una delle iniziative messe in campo dal suo assessorato in occasione della seconda Giornata nazionale della bicicletta, promossa dal Ministero dell’Ambiente, che si terrà domanica 8 maggio.

Il tour delle Ciclofficine è partito ieri da Bari, e proseguirà il 2 maggio a Taranto per poi spostarsi nelle altre città pugliesi. L’idea è quella di favorire il ritorno in circolazione di biciclette che con il tempo o l’incuria sono finite in scantinati o garage e che richiedono alcune riparazioni. I tecnici delle Ciclofficine aiuteranno gli interessati a realizzare piccoli interventi di manutenzione spesso sufficienti a rimettere in funzione le due ruote.


L'assessore ha scelto inoltre la conferenza stampa di ieri per annunciare il nuovo impegno di 20 milioni di euro della Regione Puglia a favore la mobilità sostenibile. Un intervento che va ad aggiungersi infatti ai 20 milioni di euro già stanziati per 6 piste ciclabili extraurbane e la consegna di oltre un migliaio di bici agli studenti universitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità: Ciclofficine in piazza e nuovi fondi per le piste ciclabili

BariToday è in caricamento