Guida

Sneaker e scarpe da ginnastica come nuove: i consigli per un lavaggio in lavatrice

Le scarpe si possono lavare in lavatrice? Certo che sì, ma seguendo dei passaggi importanti. Ecco come procedere

Molti pensano che le scarpe debbano essere lavate solo a mano ma sapete che potete risparmiare tempo e fatica mettendole direttamente in lavatrice? Lavarle infatti non è per niente facile facile perchè alcune sono molto delicate, altre nonostante spugna e olio di gomito continunano ad avere la gomma della suola gialla.

Escludendo le scarpe con i tacchi o quelle di camoscio, per le sneaker o le più classiche 'da ginnastica', esistono alcuni rimedi: tra questi quello di lavarle in lavatrice. Vediamo insieme come...

  •  Il primi consiglio è quello di prendere una spugna e immergerla in acqua e detersivo, e passarla sulle scarpe in modo da rimuovere fango o macchie più 'fastidiose
  • Il secondo passaggio è quello di mettere in lavatrice dei vecchi stracci o asciugamano, in modo da non rovinare il cestello che è sempre molto delicato
  • Prima di procedere al lavaggio è bene rimuovere entuali solette che in lavatrice si potrebbero rovinare, e togliere i lacci di entrambe le scarpe, in modo da avere una pulizia omogenea
  • Per il lavaggio è consigliabile un detersivo liquido, impostanto un programma veloce a 30 gradi
  • Una volta lavate, è bene esporre le scarpe all'aria aperta ma non direttamente al sole

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sneaker e scarpe da ginnastica come nuove: i consigli per un lavaggio in lavatrice

BariToday è in caricamento