menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Randagismo: come fare una segnalazione nel Comune di Bari

Le segnalazioni da parte di cittadini, associazioni, enti etc., riguardanti l’individuazione di cani randagi presenti sul territorio comunale: ecco come inoltrarle e a chi

La Ripartizione Tutela dell’Ambiente, Igiene e Sanità del Comune di Bari si occupa del fenomeno del randagismo e dei problemi a questo collegati e raccoglie le segnalazioni, a voce o in forma scritta, da parte di cittadini, associazioni, enti etc., riguardanti l’individuazione di cani randagi presenti sul territorio comunale. Le segnalazioni sono trasmesse al Servizio Veterinario della ASL BARI (con sede in via dei Mille n. 29), che interviene prontamente.
Nel caso in cui si renda necessario l’intervento della “squadra accalappiacani”, questa provvede alla cattura degli animali e alla loro consegna presso il canile. In attesa della realizzazione del canile comunale, il servizio di rifugio, assistenza e cura dei cani è svolto presso strutture convenzionate ed individuate a seguito di gara ad evidenza pubblica.

In caso di recupero di cani vaganti, regolarmente anagrafati a mezzo di chip sottocutaneo, Il Servizio Veterinario della ASL BARI provvede alla restituzione dell’animale al legittimo proprietario. I cani non anagrafati vengono iscritti all’anagrafe canina e, se nessuno li reclama, possono essere ceduti a cittadini maggiorenni che diano sufficienti garanzie di buon trattamento oppure a Enti o Associazioni. Le pratiche di affidamento sono gestite dal Servizio Veterinario della ASL BARI.
La Legge Regionale del 03.04.1995 n. 12 prevede il riconoscimento del “cane collettivo”, ovvero quel cane che, vivendo abitualmente in un caseggiato o in un rione, può essere affidato a più persone. In tal caso si rende necessaria l’individuazione di un “tutore” che garantisca il suo mantenimento e ne diventi a tutti gli effetti responsabile.

Come

La persona interessata a segnalare la presenza di cani randagi sul territorio comunale o che vuole ottenere informazioni a riguardo può farlo, di persona o per iscritto, presso la Ripartizione Tutela Ambiente Igiene e Sanità.

Dove

UFFICIO SANITÀ E IGIENE
Numero di telefono : 080/5774405 080/5774424
Numero di fax : 080/5774408

Orari di apertura al pubblico :

Lunedì : 10.00 - 12.00
Martedì : 15.30 - 17.30
Giovedì : 15.30 - 17.30

Indirizzo : Via Marchese di Montrone,5 70122 Bari

(Comune di Bari)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento