Emergenza Coronavirus - nuove disposizioni per limitare assembramenti e diffusione del contagio

Ecco le nuove disposizioni per limitare assembramenti e diffusione del contagio del Covid-19

In questi giorni si susseguono le riunioni del COC - Centro operativo comunale per approntare tutte le disposizioni utili secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia di contenimento del contagio da Coronavirus.

Dopo le disposizioni per gli accessi agli uffici e la acquisizione di tutti i dispositivi utili ai dipendenti pubblici (mascherine, guanti monouso, gel igienizzanti anche disponibili per il pubblico), è stata disposta una pulizia di tutti gli uffici ed immobili comunali secondo le nuove prescrizioni opportunamente elaborate dalla ripartizione Igiene e Ambiente.

Si ricorda inoltre che tutti i dipendenti comunali, sia residenti nei Comuni limitrofi sia residenti nella città di Bari, sono tenuti a compilare e portare con sé durante gli spostamenti casa-lavoro (e viceversa)  il modulo in autocertificazione previsto, debitamente compilato e firmato. Sarà cura degli agenti di Polizia locale, durante i controlli, acquisire l'immagine del modulo per le successive verifiche.

Per quanto riguarda invece le attività esterne, la Polizia locale sta procedendo al monitoraggio della “sospensione delle attività” di cinema, teatri, sale gioco, discoteche e locali assimilati, disponendone l’immediata chiusura, qualora rinvenuti aperti, ovvero affiggendo disposizione precettiva all’uscio, se chiusi.

Nelle prossime ore i controlli riguarderanno anche le nuove prescrizioni emanate in queste ore dal Governo per l’intero territorio italiano, per quanto riguarda gli spostamenti individuali e collettivi, gli orari di chiusura previsti per gli esercizi aperti al pubblico, il divieto di assembramento in luoghi pubblici e l’obbligo per i gestori di attività commerciali di garantire il rispetto delle prescrizioni della distanza.  A tal proposito si ricorda che dopo le ore 18 e fino alle 6 del mattino le attività di ristorazione e bar potranno effettuare esclusivamente consegna a domicilio. Di conseguenza le paninoteche mobili dovranno interrompere il servizio alle ore 18.

Con riferimento, infine, alla sospensione delle cerimonie civili e religiose, non è precluso il compimento di atti di stato civile, per i quali si osservano le opportune misure di contingentamento degli accessi, limitato alle parti dell’atto: in particolare per le promesse di matrimonio l’accesso è consentito solo ai nubendi e, per il matrimonio, solo a sposi e testimoni.

Viene disposta altresì la chiusura delle sale del commiato e viene contingentato l’accesso a cimiteri e al crematorio secondo specifiche organizzative che verranno fornite dalla ripartizione Patrimonio ai gestori dei siti in questione.

Emergenza Coronavirus - nuove disposizioni per limitare assembramenti e diffusione del contagio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Paura nel centro di Bari: donna accoltellata per strada e trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento