Servizio Civile Nazionale: come presentare la domanda

Ultimi giorni per inviare la domanda al Servizio Civile Nazionale: scadenza il 10 ottobre 2019

Le domande devono essere inviate esclusivamente online e fino alle ore 14:00 di giovedì 10 ottobre. È possibile presentare domanda di partecipazione per uno dei 3.797 progetti che si realizzeranno tra il 2019 e il 2020 su tutto il territorio nazionale o all’estero. I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi. La candidatura è riservata a giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda, con cittadinanza italiana ma anche comunitari e extracomunitari regolarmente soggiornanti.

Le informazioni sul sito dedicato

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, “per avvicinarli al mondo del servizio civile” è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it. Agli enti che ospitano i volontari con i progetti di servizio civile compete l’obbligo di informare i giovani sugli elementi essenziali dei propri progetti e comunicare tutte le informazioni utili per le selezioni. Al termine del Bando, gli enti dovranno concludere le procedure di selezione entro il 31 dicembre 2019, mentre gli avvii avverranno nelle date successivamente indicate dal Dipartimento e saranno completati entro il 30 aprile 2020. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento