Barattoli per conserve e marmellate: come sterilizzarli in pochi passaggi

Per far sì che le nostre conserve siano sicure e non vadano a male occorre fare una buona sterilizzazione dei barattoli nei quali inserire i prodotti alimentari da tenere in dispensa: scopri come fare

E' sempre il tempo giusto per preparare prodotti sott'olio o marmellate da tenere in dispensa. Soprattutto con l'arrivo dell'autunno occorre preparare i rifornimenti per la stagione invernale. In estate magari molti di voi hanno usato la frutta e verdura di stagione,per preparare conserve e marmellate davvero deliziose, passata o pomodori pelati, carciofi e funghi sott’olio, confettura di fragole ecc.

Dobbiamo dire però che ogni conserva parte sempre dalla sterilizzazione di barattoli coperchi. Questa è un’operazione da fare con cura e da non prendere alla leggera per la nostra salute. Vediamo insieme come sterilizzare i barattoli in pochi e semplici passaggi.

Quale barattolo utilizzare

Possiamo riciclare dei vecchi barattoli di sughi o marmellate, ovviamente lavandoli per bene ed eliminando la vecchia etichetta. Possiamo anche comprare dei barattoli e dei vasetti specifici per conserve, che sono in vendita in tutti i negozi di casalinghi a pochi euro. In questi punti vendita possiamo trovare anche i coperchi con capsula per sotto vuoto, essi, però, sono monouso e devono essere sostituiti ogni volta che si vuole fare una nuova conserva.

Sterilizzazione in pentola

In una pentola capiente adagiamo sul fondo uno strofinaccio, posizioniamo i barattoli e i coperchi, quindi riempiamo con acqua fino a ricoprirli del tutto. Mettiamo la pentola sul fuoco e dal momento del bollore facciamo passare 15 minuti. Il canovaccio che abbiamo sistemato nella pentola eviterà che i barattoli si rompano durante la bollitura. Passati i 15 minuti di bollitura, aiutandoci con una pinza per non scottarci, rimuoviamo dall’acqua i barattoli e i coperchi e mettiamoli su uno strofinaccio pulito ad asciugare. Prima di utilizzarli aspettiamo che siano completamente asciutti. 

Sterilizzazione in forno

Mettiamo i barattoli in forno preriscaldato a 130 gradi per circa 30 minuti. Passata la mezz’ora di “cottura” in forno lasciamo raffreddare i barattoli. I coperchi è bene utilizzarli sempre nuovi, non occorre sterilizzarli. 

Sterilizzazione in microonde

Un altro metodo è quello di sterilizzare i barattoli nel forno a microonde. Il grosso limite del microonde è che i coperchi in metallo non possono essere sterilizzati. Per i vasetti in vetro basta riempirli a metà d’acqua, inserirli nel microonde e “cuocere” alla massima potenza fino all’ebollizione. Dopo un paio di minuti, tiriamo fuori dal microonde i barattoli, buttiamo l’acqua e facciamoli asciugare, ed eccoli perfettamente sterilizzati. 

L’imbuto

L’imbuto per conserve è un normale imbuto ma senza il beccuccio finale. Quando riempiamo i barattoli con le nostre conserve, è importante non sporcare i bordi del vasetto, perché durante la conservazione potrebbero crearsi delle muffe. 

Attenzione alla ricetta

Dopo avere messo i nostri alimenti nei vasetti sterilizzati, valutiamo ricetta per ricetta come concludere il processo di conservazione. Alcune ricette, infatti, soprattutto quelle con alimenti caldi non prevedono altre operazioni. Altre ricette, invece, prevedono la bollitura dei vasetti anche dopo essere stati riempiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento