Trucco sposa: la giusta scelta in base all'abito da cerimonia

Tutti i consigli su come scegliere il make up, le nuances giuste e le dritte per essere perfette nel vostro giorno più bello

Quando si parla di nozze oltre alla lista degli invitati, alla location della cerimonia o ricevimento, al catering o alle bomboniere, una particolare atenzione va rivolta al makeup. Infatti questo sarà uno degli argomenti più scottanti e delicati. Sì perchè nel giorno più bello della vita di una donna uno degli impegni più difficili è la scelta del trucco sposa e del relativo truccatore. Ecco allora, tutte le soluzioni disponibili, dall’idea di truccarsi da sole a quella di rivolgersi ad un makeup artist.

Si sa, di anno in anno si susseguiranno infinite mode e tendenze; ed il primo consiglio è proprio di non entrare in ansia, seguire solo quelle che più ci piacciono e fanno al caso nostro. Il primo passo è sempre seguire il tuo stile personale: non ci sono delle regole fisse nella scelta del trucco, ma bensì tenere sempre ben in mente che anche per il  “grande giorno” bisogna sentirsi a proprio agio.

Trucco sposa fai da te o make up artist professionale?

Cerchiamo di dare una risposa al dubbio amletico: affidarsi o non affidarsi ad un visagista professionista?

Le spose più coraggiose, armate di pennelli e palette, potranno decidere di optare per un trucco fai da te. Scelta rischiosa, se non si considera che quel giorno si può essere troppo tese e stressate per poter riuscire a creare un trucco sposa impeccabile.

Affidarsi alle mani esperte di un truccatore sarebbe una decisione più cauta. Trattandosi di un professionista qualificato saprà consigliare e scegliere per i prodotti, le colorazioni e le tecniche di applicazione più adatte alle caratteristiche della pelle. Di sicuro il risultato sarà soddisfacente, un make up di qualità ed estremamente duraturo sul viso.

Per trovare il giusto make up artist affidati alle amiche che si sono già sposate, o comunque chiedere a chi si occupa di estetica.

Come preparare la pelle per un trucco matrimonio perfetto?

Preparare la pelle in vista della data è fondamentale. Coccole di bellezza, pulizie del viso, vapori, scrub, maschere idratanti, rilassanti possono aiutare a ottenere una pelle compatta e luminosa.

È il caso iniziare già qualche mese prima, senza doversi avventurare in trattamenti last minute che potrebbero fare apparire sgradevoli irritazioni dell’ultimo minuto. Gli ultimi giorni prima occorre solo curare i dettagli: sopracciglia e tamponi freddi per minimizzare le occhiaie. Così facendo avere una pelle pulita, luminosa e senza imperfezioni pronta al trucco non sarà un miraggio.

Quale stile di make up scegliere?

Gli occhi sono la parte più importante, vanno perciò truccati in modo tale da valorizzarli adeguatamente secondo la forma del viso. Attenzione ai dettagli! È necessario che il trucco da sposa si abbini armonicamente con il colore dei capelli, dell’abito e dei gioielli.

Solitamente lo stile preferito dalle sposine bon ton è quello nude: naturale e fresco. In questo caso, per la scelta dell’ombretto si propende verso colori nude o tenui con una bordatura ben definita che intensifichi lo sguardo, sfumando il colore sulla palpebra fissa con un’ombreggiatura morbida, chiara e luminosa.

Per le ciglia sarebbe l’ideale l’applicazione di ciglia finte naturali e un buon mascara per enfatizzare lo sguardo. Le sopracciglia ovviamente devono essere perfettamente disegnate.

Invece, se si tratta di spose più audaci e la parola d’ordine del  matrimonio è “osare”, allora si può optare per un  maquillage più deciso e intenso che punta tutto sullo sguardo: uno smokey eyes è ciò che fa al caso tuo. Di grande tendenza del omento è lo stile gipsy; non sono poche le spose che scelgono abiti con balze e merletti che richiamano la cultura gitana e di conseguenza optano per un trucco molto più deciso come per esempio labbra rosso scarlatto e sguardo intenso segnato da mascara e kajal. Ma attenzione! Non è per tutte.

Anche per i rossetti è preferibile usare prodotti che siano a lunga durata. La gamma di rossetti liquidi, tinte labbra e rossetti classici tra cui scegliere è davvero molto ampia. Usate tinte matte o lucide, a seconda dell’effetto che vuoi ottenere.

Dopo aver terminato il look, è consigliabile completarlo utilizzando un spray fissante per makeup, in modo da mantenere il viso fresco durante la giornata.

Abbinare il trucco con l’abito da sposa

Nello stabilire quale trucco sposa sia più adatto bisogna senza alcun dubbio tener conto dell’abito e dei gioielli. Un abito può essere tempestato di swarovski con riflessi freddi, quasi azzurri, sarà quindi importante evitare di usare colori caldi. Se si è scelto per un abito semplice e lineare in stile impero, saranno i colori rosa e pesca a dominare su guance e labbra.

Così come per i gioielli, se si indossa una collana in oro giallo, e l’abito nuziale tende all’oro, allora sarà il caso di evitare colori troppo freddi come il grigio. Gli abiti da sposa possono avere anche inserti colorati, ad esempio particolari come nastri, ricami o fiocchi di colori diversi dal classico bianco o avorio, come rosso, lilla, verde. Può essere una scelta azzeccata quella di richiamare questo colore anche sul trucco.

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • 7 consigli per eliminare il cattivo odore delle ascelle

  • Animali domestici: le regole da rispettare se vivi in un condominio

I più letti della settimana

  • Battiti Live a Bari, svelato il cast: ecco chi sarà sul palco per il gran finale

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Morta dopo intervento per dimagrire alla Mater Dei, indagati 3 medici: domani l'autopsia

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento