Rc auto nucleo familiare: come funziona e chi può beneficiare

L'rc auto familiare, la novità del decreto fiscale che permette di applicare la classe di merito più favorevole di uno dei componenti della famiglia a tutti i veicoli dello stesso nucleo, anche in caso di rinnovo


Dal 16 febbraio 2020 è entrata in vigore la 'Rc auto familiare', una nuova agevolazione prevista del decreto fiscale che consene alle famiglie di ottenere il riconoscimento della classe di merito più bassa su tutti i mezzi posseduti all'interno del nucleo familiare. 

La fetta più grande di coloro che beneficieranno di questa nuova norma saranno le famiglie che hanno un parco mezzi composto da una auto ed un motoveicolo: in questo caso sarà possibile utilizzare la classe di merito più favorevole tra quelle maturate nel corso degli anni. 

La 'Rc auto familiare' si differenzia dalla Legge Bersani per il fatto che quest'ultima consentiva di utilizzare la classe di merito più favorevole maturata su una auto ma solamente nel caso in cui si trattava di un veicolo che entrava per la prima volta in possesso della famiglia. 

Rc auto familiare - Chi non potrà aderire

- Gli assicurati che sono già in prima classe di merito

- Coloro che hanno un solo veicolo

- Tutti gli assicurati che hanno causato un sinistro con colpa nei 5 anni precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento