Giovedì, 23 Settembre 2021
Sicurezza

Gomma bucata: i passaggi utili da seguire per sostituirla in sicurezza

Bucare una gomma è uno degli imprevisti più frequenti per chi si mette alla guida: ecco alcuni consigli utili da seguire in questi casi

Mettersi alla guida comporta a volte incorrere in alcuni spiacevoli imprevisti come ad esempio la possibilità di bucare una gomma. Come agire quindi in questi casi? Sicuramente bisogna fermarsi, mettersi in una posizione sicura e cambiarla. Sapete farlo?

Come abbiamo prima detto la sicurezza è fondamentale, potete mantenere la traiettoria, ma è bene ridurre la velocità e rientrare nella corsia di destra scegliendo con attenzione il luogo dove fermarsi per procedere con il cambio. La superficie deve essere piana, se siete in autostrada, cercate di fermarvi in un’area di sosta o, in alternativa, nella corsia di emergenza. Ricordatevi di spegnere la macchina lasciando accese le luci d’emergenza per segnalare il veicolo. Indossate il giubbino catarifrangente e posizionate il triangolo di emergenza prima dell’auto.

Procedura

Per procedere con la sostituzione della gomma bucata basta seguire alcuni ma fondamentali passaggi:

  • azionate il freno a mano e inserite la prima marcia o la retromarcia;

  • appoggiate un oggetto pesante davanti alle ruote anteriori e a quelle posteriori;

  • inserite il cric sotto il telaio, in prossimità della gomma da sostituire;

  • sollevate il cric quanto basta, ma non alzate l'auto da terra;. 

  • rimuovete il coprimozzo e allentate i dadi ruotandoli in senso antiorario con un'apposita chiave;

  • azionate il meccanismo del cric per sollevare la ruota da terra;

  • a questo punto rimuovete i dadi ruotandoli in senso antiorario fino a svitarli del tutto;

  • togliete la gomma e inserite la ruota di scorta sul mozzo;

  • sempre utilizzando la chiave, bloccate la ruota stringendo i dadi finché non ruotano più;

  • infine, riappoggiate l’auto a terra e, solo quando sarà in posizione di completa sicurezza, sfilate il cric.

Il kit di riparazione pneumatici

In commercio esistono molti di kit riparazione pneumatici a costi contenuti. Anche se una gomma bucata riparata con un kit di riparazione pneumatici può durare qualche anno, è sempre meglio consultare un esperto per verificare la situazione. I kit di riparazione pneumatici sono solitamente dotati di un compressore che viene collegato alla presa dell’accendisigari dell’auto, aumentando, così, la pressione delle gomme auto dopo la riparazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gomma bucata: i passaggi utili da seguire per sostituirla in sicurezza

BariToday è in caricamento