Nuove tecnologie e scuola digitale

All’Istituto tecnico "Euclide-Caracciolo" di Bari arriva "MeetSchool": un evento sull'integrazione tra strumenti sempre più innovativi e metodologie didattiche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Pro e contro delle tecnologie digitali applicate al mondo della scuola: è questo il tema del convegno nazionale "MeetSchool" in programma sabato 19 gennaio, a partire dalle 8,30 in via Prezzolini, all’Istituto tecnico "Euclide-Caracciolo" di Bari. L' evento è organizzato con "ImparaDigitale" di Bergamo, interverranno: Prudenza Maffei, Dirigente scolastico dell’Istituto tecnico Euclide-Caracciolo; Dianora Bardi, tra le 150 donne da seguire in Italia su Start up, innovazione e digitale, secondo startupitalia.eu; Gianfranco De Giglio, autore del libro “Laboratorio, coding e robotica”. All'iniziativa parteciperanno tante altre eccellenze pugliesi e italiane. Sarà un'occasione importante per un confronto, tra esperti e protagonisti del mondo della scuola, sull’integrazione tra le tecnologie digitali e le varie metodologie didattiche. L'obiettivo è quello di promuovere una modalità didattica innovativa, beneficiando del potenziale offerto dall’introduzione delle tecnologie digitali. Tutti i dirigenti scolastici, i docenti e le scuole, di ogni ordine e grado, sono invitati a prendere parte all'iniziativa: la partecipazione è gratuita (previa registrazione on-line tramite il modulo: https://www.imparadigitale.it/eventi/meetschool-bari/).

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento