Mancano i sacchetti per il porta a porta a Palese e Catino: "Cittadini costretti a fare 3 km per ritirarli"

A segnalarlo è il consigliere al Municipio V Nico Chieppa (Decaro per Bari) che chiede più punti per la distribuzione: "Servono subito altri sportelli, evitiamo criticità"

"Mancano i sacchetti" per la raccolta differenziata porta a porta nelle zone di Palese lato monte, San Pio, Torricella e Catino con diversi cittadini costretti anche "a fare 3 km per raggiungere lo sportello Start Up a Santo Spirito in via Fiume, soprattutto per i cittadini più anziani". A segnalarlo è il consigliere al Municipio V Nico Chieppa (Decaro per Bari) che chiede più punti per la distribuzione: "Servono subito altri sportelli, possibilmente i siti utilizzati lo scorso anno, prima che ci sia un'emergenza e mi riferisco soprattutto alla plastica.

L' assessore Pietro Petruzzelli e il Presidente amiu Sabino Persichella ci diano delle risposte. Evitiamo di dover far nascere criticità e poi dover rincorrere le stesse nel tentativo di risolverle. Preveniamo e facciamolo subito" conclude Chieppa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento