Cambiare auto, nuove opportunità dal mercato per chi sceglie l'usato: "La concessionaria diventa luogo di incontro"

Nuove opportunità dell'usato: ospite nei nuovi spazi di Modugno la mitica "Giulia" tra incontri e dj-set durante l’inaugurazione del 25 e 26 settembre

Quando il salone diventa spazio espositivo. Sì, perché la concessionaria può essere anche luogo di incontro tra appassionati dell'automotive e non solo. Musica, dj-set, fotografia e arte a quattro ruote hanno accompagnato il visitatore e cliente dell'autosalone 2.0 durante le due giornate d’inaugurazione.

L'acquisto di un'auto usata oggi può essere una grande opportunità, ma bisogna sapersi affidare sempre alle persone giuste per evitare 'insidie'. Ci siamo fatti così consigliare come scegliere al meglio il veicolo che ci accompagnerà nei prossimi anni da Gerardo Larosa, Brand Manager di “officinedellusato” della concessionaria Amicar di Modugno, in provincia di Bari, uno spazio espositivo dedicato esclusivamente alle vetture di seconda mano garantite Das WeltAuto.

E dopo un incontro con l’usato garantito Das WeltAuto, ci siamo immersi nelle leggende cinematografiche delle quattro ruote. Gli spazi lungo la strada statale 96 (Km119,800 a Modugno) hanno aperto le porte ad un ospite speciale: una vera e propria star del cinema. Non un attore in carne e ossa, ma a...quattro ruote: la "Giulia" Alfa Romeo che è stata utilizzata nelle riprese del film 'Noi e la Giulia', pellicola del 2015 con Luca Argentero, Claudio Amendola, Anna Foglietta ed Edoardo Leo. Il proprietario, Michele Borsella, ci ha raccontato la sua esperienza con una vettura vintage così speciale.

Ecco le loro parole in questa video-intervista.

Video popolari

Cambiare auto, nuove opportunità dal mercato per chi sceglie l'usato: "La concessionaria diventa luogo di incontro"

BariToday è in caricamento