Giovedì, 21 Ottobre 2021
Partner

Ecobonus e Bonus Ristrutturazione: cambiare i propri serramenti non è mai stato così conveniente

Scopri le tantissime soluzioni di un'azienda con oltre 30 anni di storia alle spalle

Arredare la propria casa e scegliere i serramenti più adatti ad essa non è un gioco da ragazzi: ogni casa, infatti, ha le sue peculiarità, i suoi tratti distintivi e le proprie esigenze abitative.

Per questo motivo nel valutare – e scegliere – porte e finestre è importantissimo instaurare un dialogo con un interlocutore serio e affidabile con un ventaglio di soluzioni qualitative e capaci di rispondere alle più disparate esigenze.

Uno showroom con tante soluzioni di qualità

Vero e proprio punto di riferimento nell’offerta di porte e finestre a Bari, Officine Schena propone un importante catalogo di prodotti di altissima qualità di fornitori sia nazionali che europei, capace di soddisfare qualsiasi necessità abitativa degli abitanti del capoluogo pugliese.

Negli oltre 400 metri quadrati dello showroom di Officine Schena in Via Virgilio Aulisio, 25/27/29 a Bari, la clientela potrà scegliere sia tra un vastissimo assortimento di porte e finestre – porte da Interno GP, porte d'arredo ADL, le innovative finestre Oknoplast e molto altro – sia tra un’ampia offerta di tutti quei prodotti che conferiscono a un’abitazione sicurezza, comfort e stile: porte blindate su misura, porte interne, zanzariere e barriere anti insetto, avvolgibili e persiane, tende tecniche, maniglie e accessori vari.

Qualità dei prodotti, ma non solo: l’altro tratto distintivo di Officine Schena è l’eccellenza di un servizio che segue il cliente a 360°, dalla consulenza fino all’assistenza post-vendita, passando ovviamente per il montaggio e la posa in opera affidata a un team competente ed esperto.

Un approccio professionale e attento che consente a Officine Schena di instaurare un rapporto di totale fiducia e trasparenza con i propri clienti, che in qualsiasi momento del processo di acquisto possono contare su un valido supporto.

Risparmia fino al 50% con gli incentivi statali

E se la scelta dei serramenti – o la loro sostituzione in caso di logorio – è importante, oggi è anche incredibilmente conveniente. Cedendo il credito Ecobonus o Bonus Ristrutturazione, infatti, è possibile risparmiare fino al 50% sull’acquisto di nuovi infissi.

Ma non c’è tempo da perdere: la scadenza degli incentivi statali – salvo rinnovo della legge in essere – è prevista per il 31/12/2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecobonus e Bonus Ristrutturazione: cambiare i propri serramenti non è mai stato così conveniente

BariToday è in caricamento