Giovedì, 29 Luglio 2021
BariToday

Pioggia di libri 2012: si avvicina la premiazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Forte del successo della prima edizione, l'associazione Cuore di terra jonica , anche per quest'anno ha organizzato la nuova edizione della rassegna culturale : "Pioggia di Libri". In un periodo di crisi economica e culturale, mettere in risalto la cultura tarantina, unendo esperienze personali e tematiche sociali di grande impatto è di fondamentale importanza.La manifestazione vuole accorciare le distanze tra l'autore del libro e il pubblico, cioè i primi avvicinare le persone alla lettura e i secondi ad avvicinarsi alla voglia di scrivere. In questa edizione, oltre alla narrativa sarà presente anche la poesia. La partecipazione alla rassegna culturale per gli autori è gratuita. Il periodo della rassegna è stato da ottobre a novembre. I luoghi dove sono stati presentati i libri, sono istituti scolastici e club di vari Comuni, tra cui, Pulsano, Lizzano, Taranto , Faggiano, Monteparano e Leporano che hanno aderito all'iniziativa.La cerimonia di premiazione si terrà per domenica 18 novembre presso il Salone degli Specchi a Taranto dalle ore 18,30. L'organizzazione sin dai primi di ottobre, metterà a conoscenza dei giurati, le opere in gara inviando la trama, copertina del libro e recensioni, che saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile dalla giuria stessa. La giuria sarà composta dal Presidente della Giuria l'editore Giuseppe Aletti , organizzatore a Rocca Imperiale della rassegna culturale :"Il Paese della Poesia", manifestazione di grande impatto umano e artistico tra scrittori e non solo; Michela Zanarella , poetessa e scrittrice; Giuseppe Lorin, giornalista-scrittore e regista; resp. Provinciale dell'ente di promozione sociale CSEN Dott. Angela Pagano e resp. Del CSV di Taranto, Presidente Carlo Martello.I vincitori del concorso dovranno ritirare personalmente i premi durante la cerimonia di premiazione. Non è previsto, per ragioni tecnico-organizzative, l'invio a mezza posta dei premi non ritirati dai vincitori. Inoltre, la partecipazione di codesta rassegna implica la piena e incondizionata accettazione di questo regolamento e, per i vincitori e non solo, la divulgazione del loro nome e cognome e della loro opera.

 

PREMI:
• Vincitore categoria Narrativa: 1 targa
• Vincitore categoria Poesia: 1 targa
• A tutti gli autori, indistintamente dall'esito della gara, riceveranno un attestato di partecipazione .

 

Inoltre, i vincitori delle categorie parteciperanno per la data del 8 dicembre, alla rassegna culturale organizzata dal sig. Aletti a Rocca Imperiale, Calabria. Occasione per unire Taranto e Rocca Imperiale in un "gemellaggio" culturale.
L'associazione ha fortemente voluto, dare la possibilità ai vincitori del concorso, di partecipare ad altri eventi , fuori dalla Puglia, promuovendo le loro opere in altri contesti. Un modo per "esportare" la cultura di Taranto e dei tarantini, in altre zone d'Italia.
Inoltre, l'associazione e la giuria, si riserva che potranno dare la possibilità agli autori che non ha vinto di farli partecipare in altre rassegne culturali che si svolgeranno in tutta Italia nell'anno 2013.
Il tutto sarà monitorato dai mass media locali ( emittenti tv, giornali e social network) per dare a tutti coloro che collaborano, la giusta visibilità.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di libri 2012: si avvicina la premiazione

BariToday è in caricamento