menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Futuro Aeroporti di Puglia, centrodestra all'attacco: "Scelte prese in solitudine"

I consiglieri di opposizione hanno presentato una risoluzione urgente in Comune per invitare il sindaco Decaro a dissentire sulla "trasformazione della governance". La mozione potrebbe trovare 'sponde' nella maggioranza

E' bastato far cadere il numero legale per 'stoppare' momentaneamente la discussione, in Consiglio comunale, sulla risoluzione urgente, presentata dal centrodestra per invitare il sindaco di Bari, Antonio Decaro, a formalizzare "il dissenso" sulle scelte del modello gestionale e del nuovo vertice di Aeroporti di Puglia. La mozione aveva ricevuto un parere non contrario anche da parte della maggioranza che ha proposto e ottenuto una mediazione sul testo che, probabilmente, verrà discusso nel Consiglio fiume del 29 dicembre, in cui vi sarà da approvare numerose variazioni di bilancio entro la fine dell'anno. Ieri mattina, il centrodestra aveva stigmatizzato la vicenda Adp in una conferenza stampa.

"E' inammissibile - hanno spiegato i consiglieri di centrodestra Romito, Carrieri e Melchiorre - che le scelte sugli assetti azionari e sui modelli gestionali di Aeroporti di Puglia siano decisi senza il coinvolgimento di tutti i soci, in particolare il Comune di Bari e la Città Metropolitana di Bari, in beata solitudine, in segrete stanze, senza neppure far comprendere il perchè delle scelte effettuate". Contestata, in particolare, la scelta della Regione, prospettata dai media, di procedere a una fusione con Gesac, la società che gestisce gli aeroporti di Napoli. A tal proposito, la Commissione comunale Enti partecipati ha invitati l'assessore regionale ai Trasporti, Gianni Giannini, a sostenere un'audizione "al fine di conoscere le strategie di sviluppo della società considerata l'importanza strategica ed economica per la Città di Bari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento