Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Alfano dopo il vertice in Prefettura: "Diminuiti gli omicidi ma ci sono situazioni da non sottovalutare"

Il Ministro dell'Interno ha fatto un quadro della criminalità locale evidenziando problematiche su cui non si può abbassare la guardia, ma al tempo stesso lodando i risultati ottenuti dalle Forze dell'Ordine

Angelino Alfano

Al termine del vertice con le Forze dell'Ordine in Prefettura, il Ministro dell'Interno Angelino Alfano ha delineato un quadro della criminalità locale, sottolineando come a Bari si abbia a che fare prevalentemente con clan federati legati dal vincolo di parentela. Non esiste un'organizzazione predominante bensì un frastagliamento dei clan che si alleano secondo i propri affari, in continua evoluzione.  17 i clan censiti in città e 11 in provincia. Elevata l'attenzione su Bitonto, dove ha destato sensazione il sequestro di grandi disponibilità di armi ed esplosivo.

Il Ministro ha sottolineato come il lavoro delle Forze dell'Ordine debba essere attentamente indirizzato ad impedire i tentativi di infiltrazione criminale che danneggiano l'economia legale e la città. Altri due aspetti dei quali non si può tenere conto sono il coinvolgimento dei minori nel traffico degli stupefacenti e la crescita dello smercio di marijuana, con conseguente attenzione sulla criminalità balcanica

Nonostante ci sia tanto da fare, Alfano si è detto soddisfatto dei risultati, e ha ricordato la sua visita del maggio 2013 a Bari seguito del triplice omicidio del quartiere San Paolo: "Sono tornato qui la volta successiva e i responsabili erano stati catturati. La situazione è migliorata. Il sistema di prevenzione si va rafforzando" ha detto.

In città la delittuosità è scesa del 6,6%: rapine e furti in abitazione e per strada sono in calo, così come il numero degli omicidi volontarscesi da 7 a 4. Progressi anche in provincia, dove si registra un analogo trend decrescente del 6,6% re per quanto riguarda gli omicidi calano da 14 a 9.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfano dopo il vertice in Prefettura: "Diminuiti gli omicidi ma ci sono situazioni da non sottovalutare"

BariToday è in caricamento