Politica

Allerta maltempo, il Comune dispone misure straordinarie

Ieri riunione tecnica in Comune per definire le misure da adottare in caso di eventi metereologici straordinari per prevenire il rischio di alluvioni in città

Sopralluoghi nelle aree esposte a maggior rischio, predisposizione di un sistema di comunicazione per tenere costantemente informati i cittadini, verifiche dello stato di manutenzione delle pompe aspiranti nei sottopassi, lavori straordinari di pulizia degli argini e alvei dei canali artificiali Balice, Lamasinata, Picone, Valenzano e Montrone.

Sono queste le principali disposizioni adottate dal Comune di Bari nel corso della riunione tecnica tenutasi ieri per valutare le misure necessarie a prevenire il rischio di alluvioni in città. Nell'ambito dell'incontro sono state individuate anche le aree cittadine  più esposte al rischio di inondazioni che dovranno essere monitorate con maggior attenzione in caso di allerta meteo,  ovvero: via Pezze del Sole e via Torre di Mizzo (attraversamento alveo torrente Valenzano), via Donadonisi (attraversamento alveo Torrente Picone), Strada San Michele, Strada Votano e Strada Ceglie-Modugno, via Cisterna di Torre Rossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta maltempo, il Comune dispone misure straordinarie

BariToday è in caricamento