menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amtab, in Comune non arrivano le carte. Carrieri: "Dov'è la chiarezza"

Malumori nella Commissione Trasparenza: il consigliere di Impegno Civile si autosospende fino a quando non vi saranno i documenti annunciati in Consiglio comunale. Mangano (M5S): "Se non ci saranno entro venerdì scriveremo all'AntiCorruzione"

Tardano ad arrivare i documenti per fare il punto sulla difficile situazione dell'Amtab e a Palazzo di Città affiorano i malumori: il consigliere comunale Giuseppe Carrieri (Impegno Civile) si è autosospeso dalla Commissione Trasparenza, in polemica con la mancanza delle carte richieste per monitorare i conti e lo stato della municipalizzata del trasporto pubblico, in particolare dopo il Consiglio comunale monotematico svoltosi più di una settimana fa, in cui veniva annunciata la diffusione dei documenti proprio ai consiglieri: "Stiamo ancora aspettando - dice Carrieri - il report sulla liquidità trimestrale per fare chiarezza sulla restituzione dei 10 milioni concessi dal Comune. Non sono neppure pervenuti il piano di rilancio in dettaglio e il contratto sulla sosta, previsto dalla legge".

L'ulteriore richiesta di presentazione delle carte è stata bocciata dalla maggioranza di Centrosinistra nella Commissione Trasparenza, decisione che ha poi portato Carrieri ad autosospendersi: "Si tratta di documenti da diffondere assolutamente: il collega Cavone (Pd, ndr) disse che li avrebbe chiesti lui al sindaco. In realtà si è presentato in Commissione con un comunicato stampa sui dati riguardanti la vendita dei biglietti e due fogliettini sulla razionalizzazione delle linee bus. Di che trasparenza siamo parlando? Fin quando non vi saranno queste carte continuerò con la mia autosospensione". La linea radicale di Carrieri non è però condivisa dal resto della minoranza che ha adottato un'altra strategia: " Prima di prendere una posizione più netta - ha dichiarato Sabino Mangano (M5S) - abbiamo fatto una richiesta specifica. Chiediamo la presentazione dei documenti entro venerdì, altrimenti scriverò all'Autorità Nazionale Anticorruzione. Vorremmo avere la certezza che le carte esistano. Sul sito dell'Amtab, ad esempio, non vi è traccia. Cosa hanno prodotto gli incontri trimestrali sulla situazione finanziaria". Dello stesso avviso anche la presidente della Commissione, Irma Melini (ScelgoBari): "Chiediamo l'integrazione di questi documenti. Se non arriva nulla scriveremo al Segretario generale del Comune e al prefetto". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento