Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Anche Alternativa comunista alle prossime elezioni comunali per rappresentare operai, studenti e disoccupati

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Alternativa comunista ha deciso che si presenterà alle comunali di Bari in alternativa ai blocchi di potere legati al centrosinistra che ha governato negli ultimi anni avendo quale sua espressione il sindaco Emiliano e al centrodestra che candida un manager strapagato come Di Paola. In alternativa anche al giudice Di Geronimo che ha come riferimento "culturale" l'ex fascista Tatarella. Lo faremo con un programma rivoluzionario che andrà dal diritto alla casa al diritto al lavoro per costruire una vera alternativa di società dalla parte di lavoratori e studenti e non delle lobby economiche e politiche per la riappropriazione delle fabbriche in crisi, delle case della rendita immobiliare, degli spazi sociali negati a giovani e pensionati, per il rilancio di scuola e sanità pubblica.
Quindi anche a questa tornata elettorale i comunisti ci saranno con una lista composta da studenti in lotta, disoccupati, rappresentanti delle lotte per la casa, operai di lotte importanti come Om carrelli, Telecom Puglia e non solo, piccoli commercianti.
Siamo sicuri che la crisi economica che sta attraversando la città debba essere pagata da chi l'ha creata e non certo dalle fasce sociali più disagiate.
Programma ufficiale e candidato sindaco saranno presentati a fine gennaio in un'apposita conferenza stampa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Alternativa comunista alle prossime elezioni comunali per rappresentare operai, studenti e disoccupati

BariToday è in caricamento