Politica

Congresso dei Cln a Bari, al Piccinni la cerimonia per il 70esimo anniversario

Il 28 gennaio 1944 il teatro barese ospitò il Congresso dei Comitati di Liberazione Nazionale: questa mattina il sindaco ha deposto una corona di alloro davanti alla lapide che ricorda l'evento. Emiliano: "Proprio a Bari si parlò per la prima volta di Costituzione e di Repubblica"

Il 28 gennaio del 1944, esattamente 70 anni fa, Bari ospitò il Congresso dei Comitati di Liberazione Nazionale. Una pagina molto importante della storia della città, ma ancora oggi poco conosciuta. Per ricordare quell'evento questa mattina si è tenuta una cerimonia commemorativa.

Il sindaco Michele Emiliano, alla presenza del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, delle autorità cittadine, dei rappresentanti dell’IPSAIC - Istituto pugliese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea, ha deposto una corona di alloro presso la lapide affissa sulla facciata del teatro Piccinni, luogo in cui si svolse lo storico Congresso aperto dall’intervento di Benedetto Croce.

"Siamo particolarmente felici di essere riuniti - ha detto il sindaco durante la cerimonia - per ricordare che proprio a Bari, il 28 gennaio del 1944, si parlò per la prima volta di assemblea costituente, di Costituzione, di Repubblica e si gettarono le basi dell’Italia libera e democratica. Fu questo il luogo dove finalmente, dopo il ventennio, ognuno ebbe l’opportunità di dire ciò che pensava non solo del regime di Mussolini ma anche della monarchia e delle sue responsabilità. La piena libertà di pensiero e di espressione è una conquista che si raggiunse in quel momento".

L’amministrazione comunale in questi anni ha operato un accurato lavoro di ricucitura della memoria storica della città, colpevolmente trascurata e smarrita a livello istituzionale nei decenni precedenti: "Il Congresso dei CLN - ha dichiarato Emiliano - è uno di quegli eventi di enorme portata nazionale che si era perso nella coscienza collettiva della nostra comunità. Noi abbiamo compiuto un cammino nella memoria dell’antifascimo e mi auguro che questo percorso venga proseguito e rafforzato dalla prossima amministrazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso dei Cln a Bari, al Piccinni la cerimonia per il 70esimo anniversario

BariToday è in caricamento