menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando per cda delle partecipate, chiesta riapertura dei termini: "Troppo pochi i giorni per iscriversi"

La proposta è stata approvata dalla Commissione Trasparenza del Comune. Melini: "Solo 35 candidature. Avviso pubblico attivo in pieno agosto"

La Commissione comunale Trasparenza ha chiesto la riapertura dei termini per il bando per le nomine di presidente e componente dei Cda e dei Collegi sindacali di diverse aziende partecipate del Comune di Bari. La proposta era stata avanzata dalla consigliera Irma Melini (Scelgo Bari): "L'avviso pubblico - spiega - era stato pubblicato il 3 agosto e chiuso il 17 agosto scorso, periodo critico perché festivo".

La richiesta, votata a maggioranza, arriverà sulla scrivania del sindaco Antonio Decaro, detentore della delega alle Partecipate: "La riapertura - aggiunge Melini - dovrebbe garantire una maggiore partecipazione a tutti gli interessati a rispondere a questa opportunità. È chiaro ed evidente che le sole 35 candidature pervenute e la poca pubblicità fatta non hanno permesso alla maggior parte dei baresi di potervi rispondere. Questi bandi pubblicati nel periodo estivo non fanno altro che aumentare la diffidenza dei cittadini verso le Istituzioni, non stupisce però che chi si vanta di puntare sulla partecipazione e sulla trasparenza sia poi il primo a non applicarla".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento