Bando per cda delle partecipate, chiesta riapertura dei termini: "Troppo pochi i giorni per iscriversi"

La proposta è stata approvata dalla Commissione Trasparenza del Comune. Melini: "Solo 35 candidature. Avviso pubblico attivo in pieno agosto"

La Commissione comunale Trasparenza ha chiesto la riapertura dei termini per il bando per le nomine di presidente e componente dei Cda e dei Collegi sindacali di diverse aziende partecipate del Comune di Bari. La proposta era stata avanzata dalla consigliera Irma Melini (Scelgo Bari): "L'avviso pubblico - spiega - era stato pubblicato il 3 agosto e chiuso il 17 agosto scorso, periodo critico perché festivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta, votata a maggioranza, arriverà sulla scrivania del sindaco Antonio Decaro, detentore della delega alle Partecipate: "La riapertura - aggiunge Melini - dovrebbe garantire una maggiore partecipazione a tutti gli interessati a rispondere a questa opportunità. È chiaro ed evidente che le sole 35 candidature pervenute e la poca pubblicità fatta non hanno permesso alla maggior parte dei baresi di potervi rispondere. Questi bandi pubblicati nel periodo estivo non fanno altro che aumentare la diffidenza dei cittadini verso le Istituzioni, non stupisce però che chi si vanta di puntare sulla partecipazione e sulla trasparenza sia poi il primo a non applicarla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento