Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

"Gli F35 elicotteri salvavita", gaffe di Boccia su Twitter. E sul web esplode la polemica

Piovono critiche sul parlamentare Pd, che si difende: "Un errore di chi gestisce il mio profilo"

Sta facendo il giro del web il tweet del presidente della commissione Bilancio alla Camera, Francesco Boccia (Pd) che oggi, confrontandosi con gli internauti sull'opportunità di acquistare gli 'F35', ha scritto: "In sostanza non si tratta di fare guerre, con gli elicotteri si spengono incendi, trasportano malati, salvano vite umane #F35". Immediatamente è esplosa la polemica e sono in molti ad accusare il parlamentare del Pd di non sapere cosa siano gli 'F35'. Un'accusa dalla quale Boccia si è prima difeso dicendo che "l'esempio degli elicotteri è per spiegare i tanti programmi in corso" e che "il mio era un modo inevitabilmente sintetico per spiegare esempio per esemplificare che la ratio contemplata dagli accordi internazionali è la stessa". Successivamente, però, il deputato ha chiarito su Twitter che, "chi questa mattina ha scritto, come ogni mattina, gestendo il profilo, ha fatto sintesi poco comprensibile". "Gli ho detto di non preoccuparsi", ha aggiunto Boccia spiegando di "averci riso su". Ma i 'follower' dell'esponente Pd non hanno gradito la spiegazione, anzi, accusano Boccia di "aver cancellato i tweet che nel frattempo erano stati ritwittati ovunque". E quanto all'assistente che gestisce il suo profilo, c'é chi scrive che "dare la colpa a stagista o portaborse è elegante come una cena ad Arcore".
(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gli F35 elicotteri salvavita", gaffe di Boccia su Twitter. E sul web esplode la polemica

BariToday è in caricamento