Caradonna (Idv): “Basta proclami, utilizziamo il Fug per finanziare le forze dell’ordine”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il commissario provinciale dell’Italia dei Valori, il consigliere comunale Michele Caradonna, esprime massima soddisfazione per i due fermati di questa notte per l'omicidio di Giuseppe Sciannimanico, il 28enne agente immobiliare ucciso a Japigia in un agguato lo scorso 26 ottobre.

Siamo soddisfatti come Italia dei Valori- spiega Caradonna - del lavoro svolto dagli inquirenti e dalla magistratura nel risolvere un caso grave come quello dell’uccisione di un ragazzo così giovane in pieno giorno nella nostra città. Ottimo il lavoro svolto dagli inquirenti sia per la rapidità che per la precisione nel condurre questa complessa indagine. Siamo stanchi di svegliarci con un vero e proprio bollettino di guerra come in quest’ultima settima quando a cadere sotto i colpi di spietati sicari sono stati l’agente immobiliare a Japigia e il pregiudicato 21 enne a Carrassi in pieno centro cittadino tra i negozi aperti e affollati di gente. Quello che ci rammarica però è che per difenderci le Forze dell’Ordine non hanno né uomini né mezzi. Ho sentito in queste ore di dotazioni allucinanti pari a sole 4 Volanti. La città di Bari ha bisogno di altro. Non si combatte la criminalità con le belle parole o con le speranze di cambiamento. Servono pattugliamenti, serve una presenza costante sul territorio, sia per condurre le indagini che per assicurare i malviventi alla giustiziaOccorre dare la possibilità ai cittadini di vivere con tranquillità, non assaliti dalla paura. Per fare questo serve investire sulle Forze dell’Ordine. Esiste il FUG, il Fondo unico della giustizia che viene dai beni confiscati alla criminalità organizzata e si compone di 2 miliardi e 300 milioni di euro in contanti. Noi dell’Italia dei Valori abbiamo chiesto espressamente, più volte sollecitato dal nostro segretario Nazionale Ignazio Messina - di non destinarli ad altro ma di utilizzarli per finanziare le nostre forze dell’Ordine. Solo in questo modo possiamo sperare di vivere tutti in una città più sicura”.

Italia dei Valori

Torna su
BariToday è in caricamento