Politica

In Fiera nasce la 'Casa della Partecipazione', Emiliano: "Strumento potente per i pugliesi"

La presentazione nel rinnovato padiglione 152, attrezzato per essere aperto tutto l'anno. Il governatore: "Arma che tutelerà i diritti delle persone a disposizione del Paese intero"

"La partecipazione è il più potente sistema anti corruzione che ci sia. Sarà faticosissimo metterla a regime, così come lo è stato per il Red, ma lo faremo". Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha presentato, questa mattina alla Fiera del Levante, la nuova 'Casa della Partecipazione': il padiglione 152 del quartiere fieristico, rimesso a nuovo per l'occasione, sarà attivo tutto l'anno ospitando incontri con cittadini, imprese, amministrazioni, scuole e associazioni per raccogliere proposte e suggerimenti, nell'ambito della legge regionale sulla Partecipazione. La Puglia è la terza regione in Italia ad aver approvato questo tipo di provvedimento. Alla presentazione è intervenuta gran parte degli assessori che compongono la Giunta pugliese.

"I pugliesi - ha aggiunto Emiliano - quando non saranno d'accordo, avranno la possibilità di chiedere come singoli cittadini, come partiti, come sindacati e associazioni un dibattito pubblico sulle grandi opere, sulle questioni ambientali, su quelle legate ai servizi sociali, alla scuola. Questa libertà che concederemo ai nostri cittadini - spiega - è contrastata dal Governo, che evidentemente ne ha una gran paura, perché è un'arma che tutelerà i diritti delle persone e che noi mettiamo a disposizione del Paese intero".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Fiera nasce la 'Casa della Partecipazione', Emiliano: "Strumento potente per i pugliesi"

BariToday è in caricamento