rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

"Decaro riconfermi le assessore in giunta", dalla Casa delle Donne l'appello al sindaco

L'iniziativa dell'associazione per chiedere la conferma delle deleghe alle assessore Bottalico, Palone, Romano e Tedesco: "Hanno svolto un lavoro che merita di essere portato a termine nei prossimi cinque anni"

"Se le cittadine e i cittadini baresi con il loro voto hanno chiesto al sindaco Antonio Decaro di non lasciare a metà il lavoro cominciato cinque anni fa e dare valore all’impegno delle Donne che da questa tornata elettorale escono rafforzate in termini di presenza, vuol dire che anche la riconferma delle assessore che sono state fino ad oggi presenti in giunta può essere una conseguenza".

Comincia così l'appello lanciato dalla 'Casa delle donne del Mediterraneo' e rivolto al primo cittadino, per chiedere che, nella giunta che sta per essere nominata, vengano confermate le deleghe per le assessore che hanno già ricoperto l'incarico negli scorsi cinque anni.

"Francesca Bottalico (assessora al Welfare, Accoglienza, Integrazione, Pari opportunità ed Emergenza Abitativa), Carla Palone (assessore allo Sviluppo Economico, MAAB, MOI, Fiera del Levante), Paola Romano (assessora alle Politiche Giovanili, Educative, Università e Ricerca, Politiche attive del lavoro, Fondi Europei), Carla Tedesco (assessora all’Urbanistica e alle Politiche del Territorio), hanno svolto un lavoro che merita di essere portato a compimento nei prossimi cinque anni", prosegue il testo della petizione, che è possibile sottoscrivere sul sito change.org (qui il link).

"L’unico modo per ricominciare bene questa nuova stagione è rispettare il lavoro e gli sforzi che sono fatti da queste donne che hanno dimostrato di sapersi rivolgere alle comunità di riferimento che rappresentano Bari. Di saperle integrare. Di saper costruire reti che sono la potenza del futuro di una meravigliosa città di cui anche la Casa delle Donne del Mediterraneo sente il dovere di prendersi cura. #RicominciamoBene. Non spezziamo fili e collegamenti... Anche noi - è la conclusione dell'appello - "non sopportiamo le cose lasciate a metà"".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Decaro riconfermi le assessore in giunta", dalla Casa delle Donne l'appello al sindaco

BariToday è in caricamento