Schittulli candidato del centrodestra, Cassano: "Con lui nuovo laboratorio politico in Puglia"

Il leader pugliese di Ncd commenta così la scelta di tutti i partiti della coalizione (compresa Forza Italia) di convergere sulla candidatura dell'ex presidente della Provincia

Massimo Cassano durante il coordinamento regionale di Ncd

"Abbiamo ascoltato il territorio, ci siamo confrontati con i cittadini e i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni, abbiamo dato vita ad un nuovo laboratorio politico, tra i moderati e riformisti di Puglia, indicando per primi il prof. Francesco Schittulli quale migliore candidato per il centrodestra alle prossime elezioni regionali".

Così il leader pugliese del Nuovo Centrodestra, Massimo Cassano, all'indomani del sì di Forza Italia alla candidatura di Francesco Schittulli, che ha di fatto ricompattato la coalizione di centrodestra nel sostegno all'ex presidente della Provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi - ha commentato Cassano al termine del coordinamento regionale che si è tenuto questa mattina - riconfermiamo passo dopo passo l'iter percorso, sottolineando ancora una volta la nostra fiducia in Schittulli e dimostrando come il Nuovo centrodestra e l'Area popolare abbiano come fine una politica di aggregazione, slegata dai vincoli dei partiti e lontana dalle logiche del passato e dalle imposizioni locali che finora hanno prodotto solo l'allontanamento dalla politica e dalla partecipazione attiva di migliaia di cittadini. Sono loro, i pugliesi, che con il libero voto decideranno chi sarà il nuovo presidente della Regione Puglia, saranno gli artefici della ricerca di soluzioni che possano permettere una ripartenza della macchina socio economica della nostra Regione. Ed è a loro, ai pugliesi, che ci rivolgiamo chiedendo fiducia per tornare tutti protagonisti con scelte che – assicuriamo – d'ora in avanti saranno sempre frutto di democratica condivisione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento