rotate-mobile
Politica

Città metropolitana di Bari: insediato il nuovo segretario generale, Donato Susca

Originario di Acquaviva delle Fonti, 53 anni, Susca proviene dal Comune di Trani: è stato nominato dal sindaco metropolitano, Antonio Decaro, con decreto del 16 gennaio scorso

Si è insediato questa mattina, nel palazzo dell’ex Provincia di Bari, il nuovo segretario generale della Città metropolitana. Si tratta di Donato Susca, nominato dal sindaco metropolitano, Antonio Decaro, con decreto del 16 gennaio scorso. Originario di Acquaviva delle Fonti, 53 anni, Susca proviene dal Comune di Trani e vanta una lunga esperienza quale segretario comunale in molte municipalità di Puglia e Basilicata.

Ad accogliere il nuovo segretario generale della neonata Città metropolitana, il sindaco, Antonio Decaro: “Faccio i miei auguri al dott. Susca per il nuovo incarico assunto. Questo è un nuovo inizio che ci deve vedere tutti impegnati per la costruzione del nuovo ente metropolitano. È importante in questo momento aver consolidato la guida di processi e strutture che devono essere garanzia per l’amministrazione di un territorio che conta 1.200.000 cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città metropolitana di Bari: insediato il nuovo segretario generale, Donato Susca

BariToday è in caricamento