menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2019, due "impresentabili" per la Commissione antimafia

Si tratta di un candidato della lista 'Di Rella sindaco' - a sostegno del candidato sindaco di centrodestra - e di 'Pensionati e invalidi - Giovani insieme', che sostiene Francesco Corallo: "Violazione legge Severino e Codice autoregolamentazione"

La Commissione parlamentare Antimafia segnala "due impresentabili" tra i candidati alle prossime elezioni amministrative di Bari. E' l'esito delle verifiche svolte dalla Commissione tra i nomi in lizza per un posto nei Municipi e al Consiglio comunale di Bari. In particolare per la lista 'Di Rella Sindaco' la Commissione ha segnalato come "incandidabile" il candidato Francesco Lezzi "sia per la legge Severino sia per il codice di autoregolamentazione", ha ricordato il presidente Nicola Morra.

Il secondo dei presunti impresentabili è Annunziata Mega, candidata per la lista 'Pensionati e invalidi - Giovani insieme' (a sostegno del candidato Francesco Corallo), risultata incandidabile per gli effetti della legge Severino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento