menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni Municipio 1, la parola ai candidati presidenti: intervista a Lorenzo Leonetti

Le interviste agli esponenti in corsa per la presidenza del Municipio che raggruppa Torre a Mare, San Giorgio, Japigia, Madonella, Murat, San Nicola e Libertà

BariToday ha intervistato i candidati alla presidenza dei Municipi, in vista delle Elezioni del prossimo 26 maggio. Lorenzo Leonetti è in corsa per il Municipio 1 (Torre a Mare, San Giorgio, Japigia, Madonella, Murat, San Nicola, Libertà) con il centrosinistra, in rappresentanza di una coalizione con 12 liste (Avanti Decaro, Pd, Italia in Comune, Id, Bari Bene Comune, Sud al Centro, Dep per Bari, Leonetti Presidente, Progetto Bari, Decaro sindaco, Popolari per Bari, Decaro per Bari)

Chi è Lorenzo Leonetti e perchè si candida alla presidenza del Municipio 1

Sono ufficiale di Marina Militare, sposato e papà geloso di due splendide bambine. Impegnato in politica come consigliere da 10 anni di cui 5 come consigliere ex V Circoscrizione (japigia-Torre a Mare- San Giorgio) e 5 come Vicepresidente 1 Municipio. Ho accettato con entusiasmo la candidatura come presidente del Municipio del Mare perché credo nel lavoro svolto durante gli anni passati e sono certo dell’ottimo risultato che si otterrà nei prossimi 5 anni. Il programma di Decaro per il futuro della città di Bari mi entusiasma e mi coinvolge molto e voglio essere al suo fianco in ogni risultato che porteremo a termine per la nostra amata città. La continuità al lavoro svolto fino ad ora sarà la chiave del successo per Bari e per i baresi.

Tre priorità per il suo Municipio

Le principali priorità, a mio avviso sono: dare dignità ai cittadini del quartiere Sant’Anna, oggi vittime e ostaggi di una situazione inaccettabile. Noi negli ultimi 5 anni abbiamo fatto tanto per migliorare il comparto 1 del quartiere, unico territorio del patrimonio comunale. Ma bisogna fare ancora tanto. Bisogna trasformare il quartiere Libertà da “periferia” a prolungamento del centro murattiano. Sono fiducioso perché con Decaro questo sarà possibile. Il suo entusiasmo nel valorizzare il quartiere Libertà mi ha coinvolto e convinto che questo prossimo quinquennio sarà un grande successo in tal senso. Stiamo già iniziando con il progetto periferie e con la ex Manifattura dei tabacchi. Proponiamo anche una maggiore attenzione per la riqualificazione delle zone costiere del 1 Municipio partendo dalla muraglia di Barivecchia fino a cala Colombo di Torre a Mare. Anche qui sono certo che otterremo un grande successo grazie ai progetti in cantiere per in nuovo lungomare vicinanze muraglia e teatro Margherita, riqualificazione di Strada detta della Marina a San Giorgio e water fronte di Torre a Mare....

L'esperienza amministrativa che sta per concludersi, la prima per i Municipi, ha di fatto messo in luce problemi legati al loro funzionamento. Che cosa manca ai Municipi per renderli realmente in grado di incidere sul territorio e sulla vita dei cittadini?

La start up ha evidenziato alcuni rallentamenti su alcune aree della pubblica amministrazione. Bene la parte welfare, la manutenzione ordinaria e straordinaria di strade e marciapiedi nonché gestione degli spazi pubblici del territorio, bene anche l’organizzazione e ottimizzazione degli spazi per i servizi ai cittadini. Da migliorare l’organizzazione del personale. Sarebbe utile una Predisporre una POS a sostegno del Dirigente al fine di essere più funzionali nel condurre le attività di routin e quindi fornire un servizio ancora più funzionale ai cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento