rotate-mobile
Comunali Bari 2024

Celebrazioni del 25 aprile, Leccese: "Rammarico per l'assenza dei rappresentanti di centrodestra a Bari"

Il candidato sindaco del Pd ha partecipato alla cerimonia nel Sacrario militare dei Caduti d'Oltremare: "L’antifascismo non è un tema di cui discutere. È nel dna della nostra Repubblica democratica"

"L’antifascismo non è un tema di cui discutere. È nel dna della nostra Repubblica democratica. Chi crede nella Costituzione, a maggior ragione, crede nel valore del 25 aprile. Non posso, inoltre, nascondere il rammarico per l’assenza di rappresentanti del centrodestra alla cerimonia di questa mattina a Bari". Lo dichiara il candidato sindaco del Pd, Vito Leccese, che questa mattina ha partecipato alle celebrazioni per la Festa della Liberazione nel Sacrario militare dei Caduti d'Oltremare.

"Mi unisco alle parole del Sindaco di Bari Antonio Decaro che, nel corso della consueta celebrazione al Sacrario Militare dei Caduti d’oltremare, ha citato Scurati, ricordando come chi governa dovrebbe sempre pronunciare la parola antifascismo, per non correre il rischio di infestare la democrazia italiana - ha dichiarato Leccese - La Liberazione è una festa di tutti gli italiani. Chi se ne dimentica permette al fascismo di minare le basi dei valori democratici su cui è stata fondata la nostra Repubblica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrazioni del 25 aprile, Leccese: "Rammarico per l'assenza dei rappresentanti di centrodestra a Bari"

BariToday è in caricamento