rotate-mobile
Comunali Bari 2024

Laforgia, Leccese e Romito a Il Graffio su Telenorba: il primo faccia a faccia tra i candidati sindaci di Bari

Un 'triello' che ha visto i protagonisti dibattere sulla situazione in città dopo le inchieste delle ultime settimane, ma anche sui programmi e le visioni per la Bari del futuro

Si è svolto, negli studi di Telenorba, il primo confronto a tre tra i candidati sindaci alle Amministrative di Bari 2024. Attorno al tavolo del programma Il Graffio, condotto da Enzo Magistà, si sono ritrovati Michele Laforgia (sostenuto da La Convenzione per Bari e il M5S), Vito Leccese (Pd, Verdi e altre liste) e Fabio Romito (centrodestra).

Un 'triello' che ha visto i protagonisti dibattere sulla situazione in città dopo le inchieste delle ultime settimane, ma anche sui programmi e le visioni per la Bari del futuro. Laforgia e Leccese hanno ribadito il reciproco sostegno nel caso uno dei due raggiunga il ballottaggio. Il candidato de La Convenzione per Bari, pur rimarcando il buon govero degli ultimi 20 anni di centrosinistra in città, ha sottolineato come al capoluogo pugliese serva un "rinnovamento" della proposta politica con una "nuova classe dirigente" che possa anche aiutate la parte "della città che è rimasta indietro" ovvero quella "dei rioni non centrali".

Anche Vito Leccese ha rilevato come Bari sia "notevolmente migliorata rispetto a prima", essenìndo capace di attirare turisti e investimenti. ll passo successivo, dice, è quello di recuperare un rapporto "con il lungomare". Sull'impossibilità di fare sintesi con Laforgia per il centrosinistra fin dal primo turno ha poi dichiarato che, in ogni casi, si è trattato di "un dibattito utile" per il programma di Bari.

Romito ha invece puntato su una discontinuità rispetto agli ultimi 2 decenni di centrosinistra poiché Bari deve "cambiare passo" e "voltare pagina" rispetto a "tante cose che non sono andate bene". Per l'esponente di centrodestra bisogna risolvere numerosi problemi lasciati in eredità dalle ultime amministrazioni ovvero "disagio sociale, periferie, situazione dei trasporti" e sostenere anche l'iniziativa imprenditoriale dei giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laforgia, Leccese e Romito a Il Graffio su Telenorba: il primo faccia a faccia tra i candidati sindaci di Bari

BariToday è in caricamento