rotate-mobile
Comunali Bari 2024

Centrosinistra diviso a Bari, Petruzzelli: "Convochiamo assemblea Pd, gli iscritti siano coinvolti in dibattito urgente"

L'assessore allo Sport del Comune ha scritto una lettera alla presidente del partito, Titti De Simone, per chiedere la riunione: "L’unità del nostro fronte rappresenta una delle caratteristiche vincenti della straordinaria esperienza politica, non possiamo arrenderci al suo dissolvimento"

Pietro Petruzzelli scrive alla presidente del Pd di Bari, Titti De Simone, per chiedere la convocazione dell'assemblea cittadina del partito. L'assessore allo Sport del Comune e ex candidato sindaco, ha inviato una missiva alla dirigente del partito. La richiesta di convocazione dell'assemblea è firmata da 22 componenti su 41.

"Da più parti abbiamo sentito invocare, in questi giorni, un maggiore ruolo dei partiti nella gestione del complesso quadro politico che appare condurci all’imminente avvio ufficiale della campagna elettorale amministrativa - scrive Petruzzelli nella lettera - Un appello che condividiamo e che facciamo nostro. Per un verso la prospettiva sempre più concreta e nefasta di un centrosinistra diviso e per l’altro il diffuso sconcerto mostrato da molti tra i nostri militanti e nostri elettori per quanto emerge dalle inchieste giudiziarie e da quelle giornalistiche di cui abbiamo notizia in questi giorni, richiedono una risposta politica che va affidata, per quanto riguarda il nostro partito cittadino, all’assise più rappresentativa: l’Assemblea della Unione Comunale di cui chiediamo l'immediata convocazione". 

I quattro punti da proporre all'assemblea sono: la nomina commissione che valuti e decida tutte le candidature del Pd nella lista al Comune e ai Municipi,  lista del partito formata al 50% da donne e 50% da uomini, il codice etico da far sottoscrivere a tutti i candidati e la procedura pubblica e trasparente di audizione del management delle aziende municipalizzate.

"L’unità del nostro fronte rappresenta una delle caratteristiche vincenti della straordinaria esperienza politica ed amministrativa che stiamo vivendo a Bari ed in Puglia - conclude Petruzzelli - Non possiamo arrenderci al suo dissolvimento. Vogliamo che gli iscritti del nostro partiti siano coinvolti in un dibattito urgente, quanto necessario. Allo stesso modo riteniamo che, al di là delle questioni che esulano dalla nostra competenza, non sia possibile non interrogarsi sul modo con il quale porre su basi più solide e soprattutto sempre più trasparenti, la nostra iniziativa politica volta a rinsaldare il campo delle forze civili e democratiche con le quali condividere il progetto per il futuro della nostra città allontanando pratiche risultate in provincia alquanto ‘spericolate’, come dicono le inchieste in atto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrosinistra diviso a Bari, Petruzzelli: "Convochiamo assemblea Pd, gli iscritti siano coinvolti in dibattito urgente"

BariToday è in caricamento