menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb Michele Picaro

Foto Fb Michele Picaro

Concorso per il Comune di Bari: "Oltre alla tassa di partecipazione, anche il parcheggio a pagamento"

Il caso relativo al concorso che si tiene al Palaflorio sollevato da alcuni consiglieri di opposizione

Tariffa fissa giornaliera di tre euro per poter parcheggiare nell'area antistante il Palaflorio, dove si sono tenute oggi le prove del concorso  indetto dal Comune di Bari per la selezione di 11 figure amministrative. Una circostanza che ha fatto storcere il naso a non pochi candidati, che sui social si sono lamentati del 'balzello' che andava a sommarsi alla tassa di partecipazione al concorso.

A dare voce alle lamentele è stato il consigliere comunale del M5S Sabino Mangano, anch'egli tra i partecipanti del concorso cone il preciso obiettivo, ha spiegato su Fb, di "monitorare le procedure". Ma il caso è stato segnalato anche dal consigliere di Forza Italia Michele Picaro, che ha segnalato anche un presunto 'disservizio' legato allo svolgimento delle prove: "Oltre alla tassa per potervi partecipare, il costo di € 3 per parcheggiarvi l’autovettura (stabilito da chi?) - scrive Picaro - i poveri candidati sono costretti a rispondere alle domande preselettive tenendo i fogli sulle ginocchia che se stropicciati possono essere causa di esclusione del candidato". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento