Congresso Pd, Emiliano: "Renzi ha una nuova idea di partito, il Sud lo seguirà"

Sabato prossimo l'arrivo del sindaco di Firenze per l'avvio della sua campagna elettorale per la segreteria Pd. Il primo cittadino di Bari e presidente del Pd pugliese annuncia il suo sostegno ma sottolinea: "Io non perdo la mia autonomia, non intendo far parte di nessuna corrente"

Matteo Renzi "sta immaginando un Pd che non serva ai militanti per trovare un posto di lavoro" ma "come un luogo in cui chiedere alla politica" cosa si vuole davvero: "se questi concetti saranno chiari, tutto il Sud seguirà Matteo Renzi". Così il sindaco di Bari, Michele Emiliano, presidente regionale del Pd pugliese, risponde all'Ansa in merito all'arrivo del sindaco di Firenze che sabato aprirà da Bari la sua campagna elettorale per le primarie con cui si individueranno i candidati alla segreteria del Pd.

"Parliamoci chiaro - ha aggiunto Emiliano - il Pd elefante organizzativo serve ai militanti che così, in qualche modo, ci campano col partito. Bene, questo partito deve finire e si deve costruire un partito che serve agli italiani; che serve come luogo nel quale gli italiani dicono cosa chiedono alla loro politica". "Se riusciamo a fare una operazione del genere e se questi concetti saranno chiari - ha concluso - io credo che tutto il Sud seguirà Matteo Renzi".

Per Emiliano, "il fatto che Renzi abbia deciso di cominciare da Bari è un grandissimo riconoscimento. Renzi è il primo esponente di punta del Pd che riconosce i risultati di questa amministrazione fino in fondo, riconosce il ruolo della Puglia nel Sud e il ruolo del Sud in Italia".

Il primo cittadino però prende anche le distanze: "Quando io voto qualcuno non me lo sposo: non mi sono sposato Bersani e non mi sposo neanche Renzi. Io non perdo la mia autonomia, non intendo far parte di nessuna corrente". Una precisazione che il primo cittadino aveva voluto fare anche ieri sera sulla sua bacheca Facebook, rispondendo ai cittadini che gli ricordavano di aver sostenuto in passato Bersani, proprio a scapito di Renzi.

"Non si deve costituire un altro gruppo in attesa di incarichi e remunerazioni - ha aggiunto il sindaco - bisogna costruire un partito di eguali in cui il merito abbia un ruolo. Io, purtroppo, devo riconoscere che non mi sono mai sentito, nel Pd, riconosciuto per quello che abbiamo fatto qui". "Renzi - ha spiegato Emiliano - è stato il primo a dire 'io voglio venire a Bari a cominciare la mia campagna elettorale'. Io questa la trovo una idea umile, perché il fatto che un altro sindaco parte da un'altra città, è un atto di umiltà che dimostra come Renzi abbia a cuore il partito e l'Italia molto di più di quanto non si pensi".

Spostando poi il discorso sui contenuti proposti da Renzi, Emiliano ha aggiunto: "Matteo ha in testa l'azzeramento del finanziamento pubblico ai partiti, l'eliminazione delle Province, la semplificazione della politica, una seria politica di abbassamento delle tasse, la lotta alla mafia senza quartiere, la riforma elettorale e la centralità del Sud in una battaglia di competitività in Italia e in Europa". "Questi - ha concluso - sono gli elementi che avevo chiesto al Pd ma sui quali evidentemente non eravamo stati in grado di dare risposte".

(Fonte Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento